Home anteprime Nuova Nissan X-Trail 2023: Dati tecnici e uscita

Nuova Nissan X-Trail 2023: Dati tecnici e uscita

0
581
empty observation patio front of canadian rockies,Banff national park,Alberta,Canada.

La prossima generazione di Nissan X-Trail è stata presentata ufficialmente in Giappone prima del lancio previsto in Europa e nel Regno Unito all’inizio del prossimo anno.

Apparsa per la prima volta al Salone di Shanghai lo scorso anno, il più grande SUV del marchio per il mercato europeo condivide ancora una volta la maggior parte del design degli esterni e degli interni con il Rogue per il mercato statunitense, che ha seguito su una versione pesantemente aggiornata della piattaforma CMF-C per crossover dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, utilizzata dalla Nissan Qashqai.

Il SUV arriverà con il nuovo motore ibrido E-Power di Nissan, un sistema che si differenzia da un tradizionale powertrain ibrido in quanto il motore a benzina è presente ma viene utilizzato esclusivamente per caricare una batteria, che a sua volta alimenta un motore elettrico collegato all’asse anteriore.


In questo caso, l’allestimento comprende un motore a benzina da 1,5 litri accoppiato a un motore elettrico montato anteriormente per una potenza totale di 188 CV e ha la stessa capacità di funzionamento “e-Pedal” con un solo pedale della Nissan Leaf completamente elettrica, offrendo una maggiore efficienza e minori emissioni rispetto alla gamma di motori benzina e diesel utilizzati dalla generazione precedente.

A differenza della Nissan Qashqai E-Power, la X-Trail offrirà anche il sistema di trazione integrale elettrificata e-4orce di Nissan, che aggiunge un motore elettrico secondario sull’asse posteriore per offrire un “enorme salto di qualità nelle prestazioni di accelerazione, curva e frenata”. Come nel SUV elettrico Nissan Ariya, e-4orce è in grado di variare rapidamente la distribuzione della coppia tra l’asse anteriore e quello posteriore per massimizzare l’aderenza e la stabilità in curva.

UN MODELLO TUTTO NUOVO

È la prima volta che Nissan mostra gli interni dell’X-Trail, che sono molto simili a quelli dell’ultima Qashqai, anche se tra le caratteristiche esclusive figurano una console centrale passante e una serie di nuovi colori e materiali.

Una coppia di schermi da 12,3 pollici domina la plancia, insieme al controllo vocale Amazon Alexa di serie e a un head-up display da 10,8 pollici per ridurre al minimo la necessità di distogliere lo sguardo dalla strada.

La quarta generazione della Nissan X-Trail sarà disponibile a sette posti, ma si dice che “rimarrà sufficientemente compatta per facilitare le manovre di parcheggio” e offrirà una capacità di carico “migliore della categoria”.

Per quanto riguarda la Qashqai, l’ultima generazione dell’architettura CMF-C, leggermente più grande, prevede nuove sospensioni anteriori e un setting dello sterzo più reattivo per migliorare il comportamento dinamico ed è probabile che l’X-Trail ne segua ampiamente l’esempio.

Le dimensioni e gli altri dettagli tecnici non sono ancora stati rivelati, ma il nuovo Nissan Rouge è più corto di 38 mm e più basso di 5 mm rispetto al suo predecessore, quindi ci si aspetta cambiamenti simili per l’X-Trail, oltre a una serie di nuovi elementi di design incentrati sull’aerodinamica.

La nuova Nissan X-Trail arriverà in Europa alla fine di quest’anno.