HomeanteprimeNuova Mansory Ferrari Monza SP2

Nuova Mansory Ferrari Monza SP2

Mansory non è esattamente noto per la sobrietà, ma questa Ferrari Monza SP2 potrebbe iniziare a ribaltarne la fama. Mansory la sta usando per dimostrare il suo nuovo programma Bespoke, che mira a offrire opzioni di personalizzazione complete ed estese anche a veicoli di bassissima produzione. Ecco un tour dettagliato di tutto ciò che rende questa cura già rara un vero capolavoro unico.

Quattro aree principali di personalizzazione sono al centro del programma Mansory Bespoke: design, ruote, prestazioni e interni. Tutti e quattro gli aspetti del design sono stati modificati per quanto riguarda la Monza SP2 qui mostrata in foto. Mansory afferma che i clienti possono scegliere ogni singola area, combinazioni di esse o anche tutte e quattro. Le possibilità sembrano infinite.

Questa vettura in particolare presenta un nuovo splitter anteriore che spicca immediatamente in una folla di Monza. Anche il posteriore è stato modificato per ospitare un nuovo diffusore. Entrambi i trattamenti sono rifiniti in fibra di carbonio. Il colore scuro è evidenziato da una serie di altri accenti scuri sulla carrozzeria.

UNA FERRARI UNICA

Innanzitutto, una doppia striscia nera corre da un parafango all’altro lungo il cofano. Poi, il proprietario ha specificato che voleva che anche il contrafforte volante del lato guida fosse nero. Questo mette in risalto l’abitacolo incentrato sul guidatore, con un nuovo sedile nero in tinta. I piccoli e sottili accenti rossi si legano magnificamente alle calotte degli specchietti retrovisori scuri.

I nuovi cerchi ultraleggeri in un unico pezzo “YT.5 Air” si trovano ad ogni angolo e sono supportati da una sospensione di nuova concezione. Mansory ha aggiunto dei terminali di scarico rossi anche sul retro, che esaltano il suono del V12 Ferrari, anch’esso potenziato.

Una nuova presa d’aria e uno scarico più libero forniscono un piccolo aumento di potenza dai 799 CV (595 kW) di serie a 830 CV (618 kW). Non si tratta di un aumento enorme, ma è sufficiente a rendere quest’auto molto più di una Monza SP2 con un pacchetto estetico di lusso.

Mansory può avere una reputazione di stravaganza, ma questo tipo di stile sobrio ci ha impressionato. Una Monza di qualsiasi tipo farà parlare di sé ma quella Mansory è a dir poco unica.

ULTIMI POST