HomeanteprimeNuova Mercedes Classe B 2023: Anteprima Rendering

Nuova Mercedes Classe B 2023: Anteprima Rendering

La Mercedes Classe B andrà presto in pensione. Presente sul mercato dal 2005 e disponibile da tre generazioni, sta per ricevere il suo ultimo restyling. I SUV avranno def8nitivamente la meglio sul segmento delle monovolume premium che conta ora solo la BMW Serie 2 Active Tourer.

La Mercedes Classe B restyling presenta paraurti e fari ridisegnati.

Le foto spia di un prototipo in fase di sviluppo, scattate in Germania qualche mese fa, ci hanno dato un assaggio di come sarà la Classe B restyling. La monovolume compatta presenta nuovi fari anteriori e la firma a LED già vista su altri modelli della Casa della Stella. Anche il frontale presenta un paraurti ridisegnato e una griglia con estremità arrotondate. Nella parte posteriore, anche il paraurti e le luci sono stati ridisegnati.

I NUOVI INTERNI

La cosa che si nota è che anche gli interni sono stati modificati. La nuova Mercedes Classe B dovrebbe beneficiare dell’ultima generazione del sistema di infotainment MBUX, che si trova nella Classe C e nella Classe S. La superficie sensibile al tocco nella console centrale è stata rimossa. Ora tutto può essere controllato con un comando vocale. Anche il volante dovrebbe essere aggiornato con pulsanti a feedback tattile. Inoltre, la Classe B dovrebbe fare progressi in termini di ausili alla guida.

Gli interni dell’attuale Classe B sono dotati di un doppio pannello (MBUX) e di un touchpad sulla console centrale.

L’abitacolo della Classe B restyling dovrebbe adottare un nuovo volante e il sistema MBUX 2 introdotto nella Classe C e nella Classe S.
Per quanto riguarda le motorizzazioni, la monovolume compatta continuerà ad avere motori a benzina da 109 a 224 CV e diesel da 116 a 190 CV. Per ridurre le emissioni di CO2, l’intera gamma di motori potrebbe ricevere una leggera elettrificazione a 48V. Anche la versione ibrida plug-in B250e da 218 CV farà parte della gamma.

La Mercedes Classe B restyling sarà presentata alla fine dell’anno. La commercializzazione del monovolume compatto tedesco è prevista per i primi mesi del 2023.

TI POTREBBE INTERESSARE

ULTIMI POST