HomeanteprimeNuovo Fiat Doblò 2023: Dati tecnici e Anteprima

Nuovo Fiat Doblò 2023: Dati tecnici e Anteprima

Fiat ha lanciato la nuovissima terza generazione del Doblò e del furgone compatto completamente elettrico e-Doblò. Disponibili nelle varianti LCV e MPV e versioni rebadged di altri modelli Stellantis, ovvero Citroën Berlingo, Peugeot Rifter e Opel Combo Life, oltre alla Toyota ProAce City Verso.

Partendo dal design esterno, la versione elettrica, e-Doblò, si differenzia grazie all’elegante griglia anteriore con accenti cromati e scritta Fiat sottostante. Il resto del frontale è mutuato dalla variante LCV della Citroën Berlingo, compresi i fari e il paraurti anteriore in plastica non verniciata. Il resto della carrozzeria è identico alle sorelle, a parte i badge Fiat ed e-Doblò sul portellone posteriore, la nuova tonalità esterna Blu Mediterraneo e i cerchi in lega da 16 pollici.

All’interno dell’abitacolo, dove lo stemma Fiat sul volante è l’unico modo per capire che non si sta guidando un Berlingo. La monovolume è dotata di un quadro strumenti digitale e di un touchscreen da 8 pollici per l’infotainment, con un head-up display opzionale e uno specchietto retrovisore digitale da 5 pollici.

Il Magic Top opzionale porta più luce all’interno dell’abitacolo con vani portaoggetti aggiuntivi per gli oggetti personali. L’e-Doblò è dotato di cinque sedili singoli e del Magic Window opzionale, che consente di aprire il parabrezza posteriore separatamente dal portellone.

Le dotazioni di sicurezza del nuovo Fiat Doblò possono comprendere fino a 17 ADAS, presenti anche sulla variante LCV. Quest’ultima dispone anche del Grip Control System per una migliore trazione su superfici scivolose.

DATI TECNICI E MOTORI

Come per l’intera flotta di monovolume Stellantis in Europa, la versione passeggeri è disponibile esclusivamente in versione completamente elettrica. L’e-Doblò è dotato di un unico motore elettrico montato anteriormente che eroga 136 CV (100 kW) e 260 Nm di coppia e di una batteria da 50 kWh. In questo modo, l’e-Doblò ha un’autonomia di oltre 280 km nel ciclo WLTP e supporta la ricarica rapida fino a 100 kW (80% in 30 minuti), mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 130 km/h.

Oltre al motore completamente elettrico, il Doblò van (LCV) è disponibile anche con motori a benzina e diesel. In particolare, la gamma comprende il turbodiesel da 1,5 litri da 100 CV (74 kW ) o 130 CV (96 kW) e il turbo benzina da 1,2 litri da 110 CV (81 kW ). La potenza viene inviata all’asse anteriore attraverso un cambio manuale, mentre per il diesel più potente è possibile optare per un cambio automatico a otto rapporti.

I nuovi Fiat Doblò ed e-Doblò saranno prodotti nello stabilimento Stellantis di Vigo, in Spagna, accanto ai loro fratelli. Con il nuovo e-Doblò / Doblò, Fiat Professional ha l’intera gamma basata sul telaio di Stellantis, compresi l’Ulysse / Scudo di medie dimensioni e il grande Ducato.

ULTIMI POST