Home anteprime Subaru BRZ 2022: in Giappone la versione low cost

Subaru BRZ 2022: in Giappone la versione low cost

0
137

Subaru BRZ Cup Car Basic arriva in Giappone. I clienti possono acquistare una versione low cost per partecipare a una serie di corse monomarca che prenderà il via quest’anno – il primo turno si svolge al Fuji Speedway a luglio.

Al prezzo di 3.338.500 yen. La Subaru BRZ Cup Car Basic prevede alcune modifiche notevoli per renderla pronta alla pists. Per cominciare, c’è una gabbia di sicurezza a sei punti con barre laterali, accompagnata da punti di montaggio e una cintura di sicurezza a sei punti per il sedile del conducente.

Con una gabbia installata, l’auto perde i suoi airbag laterali e a tendina, mentre i tappetini sono stati ridisegnati per avere ritagli per adattarsi alla gabbia. Al di là di queste modifiche, il resto degli interni rimane praticamente identico a una Subaru BRZ normale.

L’esterno resta uguale, salvo per le ruote in acciaio al posto dei cerchi in lega. Questo non è un problema per coloro che compreranno l’auto per le corse, dato che probabilmente porteranno in pista i propri set di ruote e pneumatici.

LA SPORTIVA MADE IN JAPAN

Sotto il cofano, c’è lo stesso motore a benzina FA24D da 2,4 litri aspirato con sistema di iniezione diretta e porta della Toyota D-4S, che produce 235 CV a 7.000 giri/min e 250 Nm di coppia a 3.700 giri/min. La trazione è inviata alle ruote posteriori attraverso una trasmissione manuale a sei velocità e un differenziale posteriore a slittamento limitato Torsen. Per migliorare l’affidabilità, c’è un radiatore dell’olio motore raffreddato ad aria e il coperchio del differenziale ha un design diverso con alette di raffreddamento aggiuntive.

Anche Toyota offre una GR86 Cup Car Basic. Essenzialmente la stessa auto ma con un volto diverso, la GR86 Cup Car Basic ha un prezzo leggermente più basso a 3,334 milioni di yen.

Indipendentemente dal badge preferito, entrambi i modelli Cup Car Basic possono partecipare alla serie di gare Toyota Gazoo Racing GR86/BRZ Cup. Dopo il primo round in luglio, il secondo si svolgerà a Sportsland Sugo in agosto, seguito dal Tokachi International Speedway in settembre, dal Suzuka Circuit in ottobre e dall’Okayama International Circuit in novembre.