HomeanteprimeNuova Opel Astra 2021, Motori, Foto e dettagli

Nuova Opel Astra 2021, Motori, Foto e dettagli

Questa è la nuovissima Opel Astra 2021 e dire che si differenzia dal suo predecessore sarebbe un eufemismo.

La nuova Astra, venduta anche come Vauxhall nel Regno Unito, condivide la sua piattaforma EMP2 con altri modelli Stellantis tra cui la Peugeot 308. Opel / Vauxhall venderà la nuova Astra con diversi motori a benzina, diesel e PHEV.

I MOTORI

Alla base della gamma c’è un 1.2 turbo a tre cilindri a benzina disponibile nelle configurazioni da 108 CV e 128 CV. Viene offerto anche un quattro cilindri turbo diesel con 128 CV. Questi motori a benzina sono abbinati ad una trasmissione manuale a sei velocità, ma i clienti possono scegliere un cambio automatico a otto velocità.

Per quanto riguarda gli ibridi plug-in (PHEV), la variante entry-level combina un motore a benzina turbo a quattro cilindri da 1,6 litri che eroga 148 CV con un motore elettrico da 109 CV, per una potenza complessiva di 180 CV. Il modello top di gamma PHEV accoppia questo stesso motore elettrico da 109 CV con una versione da 178 CV del 1.6 litri turbo quattro cilindri, producendo una potenza combinata di 222 CV. Entrambi i modelli hanno un’autonomia completamente elettrica di circa 40 km con un pacco batterie agli ioni di litio da 12,4 kWh.

LE DIMENSIONI

Guardando oltre i motori, la nuova Opel Astra è lunga 4.374 mm, 4 mm in più del suo predecessore. È anche 51 mm più larga della vecchia Astra a 1.860 mm ed è alta 1.470 mm, 15 mm più bassa di prima. Opel ha anche allungato il passo di 13 mm a 2.675 mm.

Il design esterno è molto diverso rispetto alla vecchia Astra e simile ad alcuni altri nuovi prodotti a marchio Opel / Vauxhall. Il frontale è caratterizzato da fari a LED a matrice che sono collegati dalla nuova griglia Vizor. Ci sono anche piccoli fendinebbia ordinatamente incorporati nel paraurti. I montanti neri e il tetto catturano immediatamente l’attenzione, così come il montante C spigoloso che è in tinta con la carrozzeria.

GLI INTERNI

Anche nell’abitacolo sono state apportate modifiche significative. Per esempio, c’è un quadro strumenti digitale da 10 pollici e uno schermo di infotainment anche lui da 10 pollici che dominano il cruscotto. La nuova Opel Astra 2021 dispone anche di un nuovo volante a tre razze e presenta un piccolo cambio incorporato nel tunnel della trasmissione. Tra le opzioni ci sono un Head-Up display e una telecamera a 360 gradi.

Opel non ha ancora annunciato i dettagli sui prezzi dell’Astra 2021.

spot_img

ULTIMI POST