HomeanteprimeNuova Mazda CX-5 2023, Rendering in Anteprima

Nuova Mazda CX-5 2023, Rendering in Anteprima

Non c’è dubbio che la Mazda CX-5 sia uno dei pilastri che sostiene il marchio giapponese. Il suo design, più elegante che sportivo, conquista i clienti, insieme a un interno all’altezza in cui non si fa abuso di tecnologia e schermi digitali.

La Mazda CX-5 2023 arriverà tra poco più di un anno e mezzo. È già stata avvistata in una serie di foto spia, negli Stati Uniti.

Il Rendering realizzato dagli amici di Motor.es ci permettendi farci un’idea dell’aspetto definitivo del modello. La fiancata è completamente nuova e con un look più aggressivo che riprende la Mazda 3. Mazda ha trasformato il SUV in un modello notevolmente più grande.

A conferma del fatto che il modello crescerà nelle dimensioni si nota il cofano più lungo pronto per un nuovo motore a sei cilindri in linea.

UN MODELLO DI SUCCESSO

I molti cambiamenti all’estero si rifketteranno nell’abitacolo. Il cruscotto presenterà un design più minimalista ma senza perdere di vista il caratteristico ordine giapponese. L’azienda non si piegherà alla filosofia dei competitor europei che hanno digitalizzato completamente i loro abitacoli.

Il modello subirà un grande cambiamento a livello tecnico. Stop alla trazione anteriore per puntare su quella posteriore e integrale. Una nuova piattaforma condivisa con la nuova Mazda 6 darà vita ad un SUV Premium del segmento D. La CX-5 proporrà motori a benzina e diesel, così come ibridi, con tecnologia SkyActiv-X e fino a sei cilindri in linea.

La nuova Mazda CX-5 è attesa al debutto nei primi mesi del 2022.

ULTIMI POST