HomeblogMercedes-Benz EQS non sarà una sconfitta per Daimler

Mercedes-Benz EQS non sarà una sconfitta per Daimler

Daimler dice che la berlina di lusso completamente elettrica Mercedes-Benz EQS sarà venduta un successo. Il costruttore non si aspetta una redditività simile a quella della sorella maggiore Classe S.

Quando una casa automobilistica lancia un modello innovativo pieno di nuove tecnologie, non è raro che quel veicolo venga venduto in perdita. ma in una recente intervista con al Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung, l’amministratore delegato di Daimler, Ola Kallenius ha detto che non sarà il caso della EQS.

La logica rimane la stessa: il segmento premium promette il miglior margine di profitto”, ha detto aggiungendo che la EQS genererà ritorni “ragionevoli” per l’azienda.

LA SCHEDA TECNICA

Mercedes-Benz ha confermato che la EQS sarà inizialmente venduta in due varianti. Il modello entry-level sarà la EQS 450+ e avrà un motore elettrico con trazione posteriore che produce 329 CV e 568 Nm di coppia. Più avanti nel listino ci sarà la EQS 580 4MATIC + con un motore elettrico su ciascun asse per un totale di 516 CV e 855 Nm.

Mercedes-Benz offrirà la EQS con un pacco batterie entry-level da 90 kWh e un pacco batterie top di gamma da 107,8 kWh che permetterà alla berlina di lusso un’autonomia in elettrico di 770 km con una singola carica. Non è solo la batteria più grande che aiuterà la EQS a raggiungere un’autonomia così impressionante, ma anche il fatto che ha un coefficiente di resistenza aerodinamico di appena 0,20, il più basso di qualsiasi auto di produzione.

spot_img

ULTIMI POST