HomeblogToyota RAV4 ibrida fallisce il Test dell'Alce

Toyota RAV4 ibrida fallisce il Test dell’Alce [VIDEO]

Sterzare per evitare un ostacolo sulla strada a velocità moderata e poi cercare di tornare il più velocemente possibile nella corsia iniziale. Questa l’essenza del test dell’alce che spaventerebbe qualsiasi Toyota RAV4 Plug-in Hybrid del 2021.

Secondo la valutazione di TeknikensVarld, il RAV4 Plug-in Hybrid “si è comportato in modo pericoloso” nel test dell’alce, e il sito web lo definisce una grande delusione.

Come mostrato nel video seguente, il SUV ha sovrasterzato a 68 km/h. Test fallito anche a 67, 66, 65 e 64 km/h e nonostante il cambio di pilota. I driver sono riusciti a malapena a completare il percorso a 63 km/h. Nel rapporto dettagliato, TeknikensVarld ha osservato che il controllo elettronico di stabilità non sembrava affatto entrare in funzione.

I TEST DI TOYOTA

In risposta a questo risultato, Toyota Europa ha sottoposto il RAV4 Plug-in Hybrid alla stessa prova e ha ottenuto “risultati simili”. “Come contromisura, ora prenderemo provvedimenti per garantire che RAV4 Plug-in Hybrid rimanga sicuro da guidare, ha dichiarato la casa automobilistica al sito web. “Nel frattempo, vorremmo rassicurare i nostri clienti che RAV4 Plug-in Hybrid rimane sicuro da guidare”.

Toyota si prepara ad aggiornare il sistema VSC (electronic stability control) ma non è chiaro quali saranno i tempi dell’intervento e se ci sarà un eventuale richiamo del modello.

spot_img

ULTIMI POST