HomeanteprimeNuova Nissan Qashqai 2021, gli interni in Anteprima

Nuova Nissan Qashqai 2021, gli interni in Anteprima

La seconda generazione della Nissan Qashqai è in vendita dal 2013. Nissan sta preparando il successore.

La casa automobilistica cha rilasciato alcune immagini teaser che rivelano un nuovo design e alcune caratteristiche tecnologiche.

Il cruscotto si presenta come un’evoluzione dell’attuale e il sistema di infotainment si è spostato più in alto. Dotato di un display da 9 pollici, consente di accedere alla navigazione, alla connettività degli smartphone e alla musica. C’è anche un display TFT da 12,3 pollici dietro il volante. I modelli top di gamma avranno anche un display head-up da 10,8 pollici, che secondo Nissan è il più grande del segmento in termini di dimensioni dell’immagine.

La terza generazione del SUV più venduto di Nissan sarà basata sulla nuova piattaforma CMF-C dell’Alleanza, il primo modello a in Europa, e sarà alimentata da un nuovo propulsore ibrido e-Power.

Infatti, la nuovissima Nissan Qashqai 2021 è destinata ad ottenere due opzioni di propulsione fin dall’inizio della sua commercializzazione, tra cui un motore a benzina da 1,3 litri con tecnologia ibrida leggera e l’innovativo sistema ibrido e-Power dell’azienda. Per la prima volta nella storia del modello, Nissan non offrirà un motore diesel.

I DATI TECNICI

A differenza di altre vetture ibride sul mercato, l’e-Power di Nissan vede il motore a benzina non direttamente collegato alle ruote; al contrario, l’unità termica funge da generatore e carica la batteria ad alta potenza del sistema. Inoltre, le dimensioni del motore elettrico sono maggiori rispetto alle altre ibride e quindi paragonabili a quelle di un’auto 100% elettrica.
Nissan afferma che la nuova piattaforma CMF-C utilizza il 50% in più di acciaio ad altissima resistenza nella sua costruzione, rendendo il nuovo Qashqai più rigido del 41% rispetto al modello attuale e, allo stesso tempo, più leggero di 60 kg. Le porte anteriori e posteriori, i parafanghi anteriori e il cofano sono in alluminio, mentre il portellone posteriore è ora in materiale composito.

Il telaio è dotato di una sospensione MacPherson aggiornata nella parte anteriore, mentre la parte posteriore utilizza un ponte torcente nei modelli 2WD con ruote fino a 19 pollici. I modelli equipaggiati con ruote da 20 pollici, così come le versioni AWD, saranno dotati di una più avanzata configurazione multi-link.
Il nuovissimo Nissan Qashqai sarà prodotto nella fabbrica britannica dell’azienda a Sunderland, la presentazione ufficiale è prevista per l’inizio del 2021.

spot_img

ULTIMI POST