HomeanteprimeNuova Mercedes-Amg A45 S 2021, il Rendering della Black Series

Nuova Mercedes-Amg A45 S 2021, il Rendering della Black Series

La Mercedes-AMG A45 S è la sportiva compatta per eccellenza. Gli ingegneri di casa Amg sono riusciti a trasformare il modello più piccolo della Mercedes in un vero concentrato di potenza e sportività.
Con 421 CV, la A45 S ottiene è più potente rispetto alle supercar di 30 anni fa. Si tratta di ben 21 CV in più rispetto alla modernissima Audi RS3 Sportback e 51 CV in più rispetto alla BMW M2. La BMW M135i xDrive con i suoi 306 CV finisce per sfigurare nel confronto diretto con la Mercedes-AMG A35.

Rendering: Guillermo Ábalos Ventoso

Non è solo la potenza in sé ad essere impressionante, ma anche la sua provenienza. Mentre l’Audi usa un cinque cilindri turbo la A 45 AMG ha “soli” quattro cilindri. Ha anche la cilindrata più bassa, un 2.0, con le sue rivali che necessitano rispettivamente di 2,5 e 3,0 litri.

Si è parlato molto di questo piccolo grande motore prima ancora che l’AMG riuscisse ad erogare oltre 200 CV su un litro di cilindrata, e non vi sorprenderebbe scoprire che si sta lavorando ad una versione ancor più cattiva. Cosa dire allora di una possibile Black Series? In questi rendering ci possiamo fare un’idea dell’aspetto definitivo di un simile modello ad alte prestazioni.

I modelli Black Series di casa Mercedes-AMG sono noti per la loro natura esagerata capace di superare i limiti di qualunque altra versione. La conversione consiste in un bel po’ di modifiche estetiche, sono nuovi il paraurti anteriore e posteriore, le minigonne laterali, il diffusore d’aria posteriore, il cofano motore.

spot_img

ULTIMI POST