Nuova Lancia Thema 2024, il Rendering celebra i 30 Anni

La storia della Lancia Thema è triste, davvero triste. Questo modello ha alle spalle due iterazioni ma in nessuna delle due ha raggiunto la notorietà che meritava. La prima è arrivata al mondo nel 1984 sulla stessa piattaforma dell’Alfa Romeo 164, della Fiat Croma e della Saab 9000. Faceva parte di un’ampia collaborazione tra Fiat e General Motors, anche se ciascuna di esse ha mantenuto la propria essenza.

Il modello è rimasto in produzione fino al 1994, quando è arrivata la seconda generazione. Dopo la parentesi della Kappa, Fiat ha rilevato l’ormai defunta Chrysler e la Thema è tornata alla luce nel 2011. Il risultato? Un altro fallimento commerciale che ha contribuito a “uccidere” il marchio. Ora, alcuni fan del modello hanno creato un rendering che vi farà desiderare un ritorno in gamma della Thema.

La Lancia Thema compie 30 anni nel 2024

Se guardiamo l’immagine creata da Andrea Bonamore, possiamo cogliere l’essenza della Thema originale. Innanzitutto perché la sua fisionomia è meno aggressiva rispetto alla Chrysler 300. Troviamo così un frontale con linee morbide e meno spigolose che abbracciano un’ampia calandra.

Anche la fiancata ha forme morbide e organiche ornate da cerchioni dal design unico. In termini di proporzioni, le dimensioni del cofano e del bagagliaio sono adeguate ad una ammiraglia italiana. Il retro non è visibile, ma promette di essere altrettanto personale.

Sappiamo però che questo rendering della Lancia Thema difficilmente entrerà in produzione. Pertanto, anche dopo l’ingresso di Psa, lo sviluppo di un modello di nicchia con vendite marginali non sarà all’ordine del giorno.