HomeanteprimeNuova Hyundai Kona 2021, il Restyling e la sportiva N Line

Nuova Hyundai Kona 2021, il Restyling e la sportiva N Line

Hyundai ha appena presentato il restyling della Kona che include la versione sportiva N Line.

Mentre la forma complessiva della Kona rimane simile al modello attuale, sono state apportate numerose modifiche. Questi cambiamenti sono particolarmente evidenti nella parte anteriore, dove Hyundai ha montato delle luci di marcia diurna a LED completamente nuove installando al contempo un nuovo paraurti. Rivista anche la forma dei fari che ora è slanciata lateralmente.

La Hyundai Kona è dotata di nuovi fanali posteriori che, pur conservando il design attuale, sfoggiano una nuova veste grafica. Cambia anche il paraurti posteriore, mentre su tutta la gamma arrivano cerchi da 16, 17 e 18 pollici.

Una serie di elementi stilistici unici rendono la Kona N Line facilmente distinguibile rispetto al modello normale. Tra questi, i paraurti sportivi e i cerchi da 18 pollici.

I MOTORI

Alla base della gamma c’è un 1.0 T-GDI Smartstream benzina con 118 CV che può essere equipaggiato con la tecnologia ibrida leggera a 48 volt e il cambio manuale 6iMT. Se i clienti preferiscono non avere il sistema ibrido-mite a 48 volt, possono scegliere tra una cambio doppia frizione a 7 marce o un manuale a 6 marce con trazione integrale opzionale.

La Hyundai Kona 2021 arriva con una serie di nuovi motori. Al vertice della gamma si trova un motore Smartstream T-GDI 1.6 che eroga 194 CV ed è abbinato a un cambio a doppia frizione a sette marce. Questo motore sarà offerto nelle varianti a due o quattro ruote motrici.

È disponibile anche il motore diesel Smartstream 1.6 con tecnologia ibrida leggera a 48 volt. Questo propulsore eroga 134 CV e può essere abbinato a un cambio a doppia frizione a sette marce o a un cambio manuale intelligente Hyundai a sei marce (6iMT), nonché alla trazione integrale.

Ultimo, ma non meno importante, è il nuovo ibrido che abbina al motore benzina 1.6 un motore elettrico per produrre 138 CV. Questo modello ha una batteria da 1,56 kWh, un cambio a 6 marce con doppia frizione e trazione anteriore.

Hyundai ha apportato una serie di miglioramenti alle sospensioni per implementare il comfort senza influire negativamente sul carattere sportivo del veicolo. In particolare, le barre stabilizzatrici sono state modificate per accrescere il comfort di guida e si è lavorato anche sullo sterzo.

GLI INTERNI

A completamento degli aggiornamenti cambiano anche interni. La nuova Hyundai Kona è dotata di un tachimetro digitale da 10,25 pollici e può anche essere acquistato uno schermo centrale per il sistema di infotainment da 10,25 pollici che include una funzione split-screen. Tra gli altri aggiornamenti c’è la tecnologia di illuminazione ambientale, una serie di nuove opzioni di colori e materiali, tra cui la pelle beige bicolore e la pelle Khaki.

Tra le dotazioni di sicurezza c’è la suite SmartSense Active Safety di Hyundai che include l’assistenza anticollisioni per i punti ciechi, la frenata automatica d’emergenza, il cruise control adattivo con stop and go, l’assistenza per il manatenimento della corsia, l’avviso intelligente dei limite di velocità, l’avviso per il traffico posteriore.

La nuova Hyundai Kona arriverà negli showroom europei verso la fine dell’anno.

spot_img

ULTIMI POST