HomeblogMobilità ai tempi del Covid, l'Auto preferita al trasporto pubblico

Mobilità ai tempi del Covid, l’Auto preferita al trasporto pubblico

La pandemia sta cambiando profondamente la mobilità. Cars.com, fornitore di soluzioni digitali automotive, condivide nuovi dati che rivelano le trasformazioni nella quotidianità lavorativa degli americani che prevedono (o non prevedono) di tornare in ufficio nelle settimane e nei mesi a venire.

Secondo lo studio più di un terzo degli americani che attualmente lavorano da casa, utilizzano il proprio veicolo personale. Il 66% dei lavoratori sta risparmiando tempo prezioso nei propri spostamenti, lasciando i vagoni della metropolitana, i posti a sedere degli autobus e i binari dei treni in gran parte vuoti.

“La maggior parte della forza lavoro americana continua a lavorare a distanza, ma c’è un cambiamento importante nel comportamento dei pendolari, che probabilmente avrà un impatto anche dopo il nostro ritorno in ufficio”, ha detto Matt Schmitz, assistente del direttore di Cars.com. “I lavoratori risparmiano fino a un’ora o più al giorno non facendo i pendolari, e trovano un valore significativo in questo ritrovato tempo. E quando finalmente torneranno in ufficio, non sarà tramite il trasporto pubblico. I veicoli personali domineranno il pendolarismo sul lavoro, poiché la diffidenza nei confronti del trasporto pubblico e del ride-sharing continua”.

I PRINCIPALI RISULTATI

Il 62% dei lavoratori americani ha sostituito il trasporto pubblico con la propria auto.

Il 21% degli intervistati ha acquistato un’auto negli ultimi sei mesi, con il 57% che dice che l’acquisto è dovuto proprio alla pandemia.
Il 65% dei conducenti di autobus ha smesso di guidare o guida con minore frequenza.
Il 60% dei passeggeri della metropolitana o dei treni pendolari ha smesso di viaggiare o sta viaggiando meno frequentemente.
Il 59% usa il ride-sharing meno spesso di prima.
Il 49% ritiene che ci vorranno almeno tre mesi prima che il trasporto pubblico ritorni ai livelli pre-COVID. Un ulteriore 7% dichiara che non riprenderà mai ai livelli pre-COVID.
Il 66% degli americani risparmia 30 minuti o più al giorno sul tragitto di andata e ritorno dal posto di lavoro.

Il 40% dei pendolari risparmia fino a un’ora al giorno lavorando in smartworking.
Il 26% dei pendolari risparmia più di un’ora al giorno.

spot_img

ULTIMI POST