Nuova BMW M4 2021, Rendering e uscita in Anteprima

La BMW M4 F82 è stata presentata nel 2013, e nel 2017 il modello ha ricevuto un restyling. C’è un’auto completamente nuova in arrivo, che cambierà notevolmente anche esternamente. Gli amici di Kolesa.ru non hanno perso tempo e ci forniscono dei rendering decisamente interessanti.

La griglia verticale non è più un segreto, ma nella versione M le calandre avranno una forma leggermente diversa. Il cofano è più in rilievo, e il paraurti ha prese d’aria più grandi. In generale, il fronle sarà identico alla futura M3.

Rispetto ad una convenzionale Serie 4, l’M4 ha passaruote notevolmente più larghi incorporati nei parafanghi anteriori. La sportiva otterrà nuove soglie e un paraurti posteriore specifico con un grande diffusore e quattro terminali per l’impianto di scarico. All’estremità del cofano del bagagliaio verrà installato un piccolo spoiler, e l’auto riceverà nuovi cerchi più grandi.

La nuova BMW M4 sarà equipaggiata con motore 6 cilindri turbo 3.0 in linea, con una potenza di 510 CV e 650 Nm di coppia nella versione Competition. Per la prima volta nella storia del modello, la trazione potrà essere posteriore o integrale. La versione a trazione posteriore sarà dotata a scelta di un cambio manuale o di un cambio automatico ZF a 8 velocità mentre la coupé a trazione integrale sarà provvista di un “automatico”. In futuro potrebbe apparire la versione CS, così come la più estrema CSL.