Nuova Peugeot 308 2021 sarà anche SUV, i Rendering

La terza generazione della Peugeot 308 viene preparata dietro le quinte. La futura berlina sarà disponibile in un’ampia gamma di varianti. Oltre alla classica versione a 5 porte, sono attesi una station wagon, una sportiva e una nuova versione rialzata. In copertina il rendering realizzato da Auto-moto.com.

La nuova Peugeot 308 arriverà al Salone dell’automobile di Parigi 2020, originariamente previsto per l’autunno di quest’anno. Ma a causa dell’annullamento dell’evento Peugeot dovrebbe rimandare l’uscita all’inizio del 2021, qualche mese prima del lancio della nuova 308 a 5 porte. Oltre al consueto design station wagon, si parla di una inedita variante SUV.

Per il produttore di Sochalien si tratterà di offrire un modello in linea con il mercato americano, il suo nuovo Eldorado. In vista di una potenziale fornitura di flotte in car-sharing, questa 308 avrà un assetto rialzato adatto alla città. Come una Ford Focus Active o una Kia Xceed, sarà dotata di molteplici protezioni per la carrozzeria, comprese le barre sul tetto, senza dimenticare di alzare di qualche millimetro l’ assetto.

Questa Peugeot 308 “SUV” sarà logicamente idonea all’ibrido ricaricabile, con almeno 225 CV con possibilità di scendere al di sotto dei 200 CV. Sulla versione plug-in un propulsore elettrico fornirà un’autonomia a batteria tra i 50 ed i 60 km. In seguito, arriverà una versione 100% elettrica, oltre alle classiche unità termiche.