Disastro Software Golf 8 e ID.3: Volkswagen licenzia il responsabile

Secondo il giornale tedesco Handelsblatt, Volkswagen sta cercando di sostituire il suo capo della divisione software. Christian Senger ha perso il posto a seguito di una moltitudine di problemi riguardanti li software della ID.3 e della Golf di ottava generazione.

Senger, ex dirigente BMW, è attualmente responsabile dell’unità di software per auto recentemente fondata da VW, e faceva parte di una rete di manager esterni assunti dal CEO Herbert Diess per riformare l’azienda.

Dopo aver lavorato per BMW al progetto della elettrica i3, Senger ha continuato ad aiutare Volkswagen a costruire la sua piattaforma per veicoli elettrici MEB, che è stata un pilastro fondamentale per la casa automobilistica tedesca nel suo rilancio dopo il grande scandalo delle emissioni diesel del 2015.

Nel panorama automobilistico odierno, essere responsabile del software per i modelli elettrificati è una delle posizioni più importanti disponibili, in quanto queste auto sono molto più dipendenti dalla potenza di calcolo dei sistemi di bordo rispetto ai vecchi modelli con motori a combustione.

Il giornale tedesco ha anche affermato che Senger lascerà il suo posto come membro del consiglio di amministrazione del marchio VW aggiungendo che lo stesso Diess spera di poterlo mantenere al suo fianco.

VW ha già licenziato Andreas Renschler (ex dirigente Mercedes), che era responsabile dell’unità Traton dedicata ai veicoli pesati. Nel frattempo, Stefan Sommer, ex CEO del fornitore ZF, ha lasciato il suo incarico di responsabile degli acquisti del Gruppo VW.