Nuova Peugeot 308 2020, il render definitivo

Considerando che le berline compatte erano il cuore del listino Peugeot la 308 è pronta ad un cambio di passo radicale. Psa sta lavorando a un modello di nuova generazione che dovrebbe uscire verso la fine del 2020, sette anni dopo l’ingresso a listino della versione attuale.

La 308 è stata la prima a presentare il rivoluzionario i-Cockpit minimalista con volante ridotto e taglio dei pulsanti fisici. La nuova 308 2020 dovrebbe sfruttare la stessa piattaforma EMP2 che è alla base della SUV 3008 e della berlina 508.

Il designer Kleber Silva è stato in grado di elaborare questo rendering che ci mostra l’aspetto definitivo della Peugeot 308 2020.

I motori saranno probabilmente simili a quelli che troviamo sulle 208 e 508, almeno nella parte inferiore della gamma. Sia 1.2 PureTech che il 1.5 BlueHDi avranno al massimo 130 cavalli e saranno offerti con trasmissioni manuali o automatiche a 8 velocità.

Incerto il destino del 1.6 turbo viste le stringenti normative sulle emissioni, si starebbe lavorando ad una variante ibrida magari plug-in.

Una Peugeot 308 GTi ibrida sarebbe suonata una follia dieci anni fa, ma Peugeot ha già accennato a questo passo attraverso diverse concept. Tra le ipotesi un sistema PHEV da 300 cavalli derivato dai SUV 3008 e DS7.