Static photo, Colour: electric green

Ferrari afferma di non essere interessata ad aumentare i numeri di produzione annuali per garantire che le sue supercar rimangano esclusive.

The Drive era presente al debutto mondiale della F8 Tributo Spider e della 812 GTS in Italia, e durante la presentazione delle due vetture, il capo marketing e ufficiale commerciale della Ferrari, Enrico Galliera, ha dichiarato che produrranno sempre meno macchine di quelle richieste dal mercato.

“La Ferrari si concentra sull’esclusività, e talvolta questo significa far aspettare i clienti per la propria auto, sognare la propria auto”, ha detto Galliera. “La Ferrari consegnerà sempre un’auto in meno rispetto alla domanda del mercato. La strategia Ferrari per soddisfare gli azionisti è quella di creare un nuovo segmento e un nuovo prodotto per il segmento, piuttosto che aumentare il volume [dei modelli esistenti] “.

Quest’anno è stato molto impegnativo per il Cavallino Rampante in quanto, ha annunciato che avrebbe svelato cinque nuovi veicoli. Il primo di questi era l’F8 Tributo, il secondo la SF90 Stradale, il terzo e il quarto F8 Tributo Spider e 812 GTS. Ciò lascia in sospeso il debutto di una sola Ferrari prima della fine dell’anno.

Di certo non si tratterà del SUV Purosangue che non dovrebbe arrivare prima di paio di anni. Ferrari ha affermato che sta lavorando su una nuova piattaforma V6, quindi è possibile che arrivi latteso primo motore ibrido del marchio.