HomeanteprimeNuova Porsche 718 Boxster 2024: Rendering a Batteria

Nuova Porsche 718 Boxster 2024: Rendering a Batteria

Porsche 718 Boxster si appresta a diventare elettrica con l’arrivo di una nuova generazione.
Sin dal suo arrivo nel 1996, la Porsche Boxster è stata l’auto sportiva preferita da chi desiderava l’estetica e la libertà di una cabriolet aperta. Attualmente alla sua quarta generazione, la 718 Boxster è ancora apprezzata per le sue dinamiche di guida affabili e per essere una vera e propria forza tecnica. Tuttavia, è evidente che Porsche si sta preparando per il futuro, sviluppando il modello di prossima generazione senza un motore a combustione interna, ovvero una 718 Boxster completamente elettrica.
Porsche sta pianificando la realizzazione di versioni puramente elettriche di quasi tutti i modelli, tra cui Cayenne, Panamera, Macan e la gamma 718.

Nell’ambito della sua strategia di “e-mobility”, Porsche spera che oltre l’80% di tutte le consegne di veicoli nel 2030 sia costituito da veicoli elettrici. Dopo che il SUV elettrico Macan è stato avvistato in fase di test su strada in vista del lancio nel 2024, è ora il momento di provare la 718 Boxster elettrica nel mondo reale.

Recenti foto spia sembrano mostrare quello che sembra un prototipo della Porsche 718 Boxster pesantemente camuffato in fase di test su un tratto di strada pubblica in Germania. A prima vista, il prototipo assomiglia a una normale Boxster a motore elettrico. Questi rendering di TopElectricSUV ci permette di dare uno sguardo in anteprima al modello.

DATI TECNICI E ANTEPRIMA

Le foto spia mostrano anche una disposizione sfalsata delle ruote (comune a molte auto sportive), ma ciò che è interessante notare è che le ruote anteriori e posteriori di questo esemplare di prova hanno un design completamente diverso. A parte questo, la parte posteriore presenta uno dei caratteristici terminali di scarico singoli della Porsche 718 Boxster.
Sappiamo che il SUV elettrico Macan è basato sulla nuova architettura Premium Platform Electric (PPE) di Porsche. Dal momento che è destinata esclusivamente ai veicoli elettrici del marchio e che Porsche non sta realizzando conversioni di veicoli elettrici, una versione modificata della PPE potrebbe essere alla base della Porsche 718 Boxster. Nel frattempo, non si sa molto del gruppo motore elettrico che la vettura sportiva a due porte utilizzerà.
Le auto elettriche basate sulla piattaforma PPE saranno disponibili nelle configurazioni RWD a motore singolo e AWD a doppio motore. I modelli RWD a doppio motore, relativi alla Porsche 718 Boxster avranno un motore aggiuntivo, un motore sincrono a magneti permanenti o un motore asincrono, che farà girare le ruote anteriori. Con il pianale PPE è possibile ottenere una potenza combinata fino a 637CV cioè 475 kW.

È improbabile che, anche con un pacco batterie che la appesantisce, più leggero di Porsche abbia bisogno di una tale potenza per essere divertente ed emozionante. Inoltre, la Porsche 718 Boxster elettrica potrebbe essere offerta a trazione posteriore (con un sistema a motore singolo) per un’allettante variante entry-level. Naturalmente, per ora queste rimangono solo speculazioni.

ULTIMI POST