Nuova Hypercar Porsche: c’è la Data di Uscita

Le supersportive e le hypercar di Porsche sono poche, perché la Casa di Zuffenhausen ne ha immesse sul mercato solo tre: la 959, la Carrera GT e la 918 Spyder. Se vogliamo essere generosi, possiamo considerare la rarissima Porsche 911 GT1 in versione stradale, ma in generale le ammiraglie speciali sono state poche nel corso degli anni.

Non ce ne sarà una nuova nel prossimo futuro, perché l’amministratore delegato Oliver Blume indica che una vettura del genere non sarà sul mercato nel prossimo futuro. Parlando con Car Magazine, il capo dell’azienda ha dichiarato che una hypercar fa sempre parte della strategia di Porsche “e un nuovo modello viene introdotto solo quando è il momento di farlo uscire”.

Il manager 54enne ha affermato che il modello deve guadagnarsi lo status di hypercar introducendo nuove tecnologie per creare un prodotto all’avanguardia. Blume ha aggiunto che “le hypercar avranno un ruolo per Porsche in futuro. Ma questo non è ancora deciso”. Ha detto che sicuramente non sarà prima della metà del decennio.

Al momento ci sono cose più importanti da fare, perché Porsche sta lavorando a pieno ritmo alla prossima generazione della Macan completamente elettrica, che non sarà lanciata prima del 2024 a causa di problemi di software. Anche le 718 Boxster e Cayman diventeranno auto elettriche intorno al 2025, mentre un SUV più grande a emissioni zero sopra la Cayenne è stato confermato per la seconda metà del decennio. È prevista anche una seconda generazione della Taycan, che potrebbe essere affiancata da un modello elettrico più grande simile alla Panamera.

IL PROGETTI FIRMATO PORSCHE

Con il passare degli anni, diminuisce la probabilità di un motore a benzina di grossa cilindrata per una hypercar. La Porsche 918 Spyder è stata lanciata con un’unità ibrida plug-in quasi un decennio fa, quindi ci si aspetta che anche il suo successore sia fortemente elettrificato. Resta da vedere se continuerà ad avere un V8 o se sarà ridotto a un sei cilindri, a meno che Porsche non abbandoni del tutto il motore a benzina e sviluppi un motore completamente elettrico.

Il buon vecchio motore a combustione interna merita un addio adeguato da parte di Porsche prima che tutto diventi elettrico, quindi speriamo che la prossima hypercar abbia ancora i terminali di scarico. In caso contrario, possiamo consolarci con il fatto che la 911 non perderà presto i suoi motori a benzina. Una versione elettrica è fuori discussione per questo decennio, ma un veicolo ibrido non-PHEV è atteso nei prossimi anni.

Che piaccia o no, il futuro è indubbiamente elettrico. Porsche stima che entro il 2030 oltre l’80% delle vendite annuali sarà costituito da veicoli elettrici.