HomeanteprimeNuova Renault Scenic E-Tech 2023: Rendering

Nuova Renault Scenic E-Tech 2023: Rendering

Il dominio globale dei SUV ha quasi estinto le monovolume compatte dal mercato, ma quando le nostre speranze per una nuova Scenic stavano svanendo, Renault ci ha dimostrato che ci sbagliavamo. La Scenic Vision Concept, presentata la scorsa primavera come anticipazione di un modello di serie in arrivo nel 2024, ha ridato vita al modello un tempo popolare.

Questo rendering di Carscoops.com ci permette di dare uno sguardo in anteprima al design. Per la prima volta dal 1996, la Renault Scenic abbandonerà la tradizionale silhouette da monovolume dei suoi predecessori, optando per una vera e propria posizione da crossover.

Come potete vedere nel rendering esclusivo realizzato dai nostri collaboratori, la Scenic avrà l’aspetto di un SUV. Nonostante i dettagli attenuati, il modello dovrebbe mantenere diverse caratteristiche di spicco. La vernice bicolore, la finta griglia che collega i fari a LED, le superfici distinte sul profilo, il motivo moderno della presa d’aria del paraurti e il sottile rivestimento in plastica intorno ai passaruota creano una presenza su strada discreta ma decisa.

Gilles Vidal, capo del design Renault, ha rivelato che lo stile della Vision Scenic Concept si evolverà, ma è pronto per la produzione al 90%. Tra le caratteristiche che non entreranno in produzione ci sono probabilmente la grafica a LED, i finestrini senza cornice e le porte suicide. Per quanto riguarda i fantascientifici cerchi da 21 pollici, questi potrebbero concretizzarsi, dal momento che il reparto design di Renault ha dimostrato il suo coraggio dando al modello di quarta generazione dei generosi cerchi da 20 pollici già nel 2016.

TANTA TECNOLOGIA

All’interno, l’abitacolo digitale “OpenR” dovrebbe essere condiviso con la Megane E-Tech e la Austral, e comprende un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e un touchscreen da 12 pollici orientato verticalmente per l’infotainment basato su Android. Fedele all’eredità dei suoi predecessori, la nuova Renault Scenic E-Tech avrà una rinnovata attenzione alla praticità, con numerosi vani portaoggetti, un abitacolo spazioso e caratteristiche adatte alla famiglia. Purtroppo per le famiglie più numerose, la Grand Scenic a tre file e sette posti non vedrà un’altra generazione, ma la Scenic normale a cinque posti offrirà un ampio spazio per le gambe e per la testa dei passeggeri posteriori grazie a un packaging intelligente.

DATI TECNICI E MOTORE

La Renault Vision Scenic Concept ha introdotto il motore H2-Tech che combina un motore elettrico montato anteriormente che eroga 218 CV (160 kW), una cella a combustibile a idrogeno con autonomia di 22 CV (16 kW) e una batteria da 40 kWh, per un’autonomia fino a 800 km tra ricarica e rifornimento. Questa configurazione ibrida non convenzionale non è pronta per la produzione, e i funzionari Renault hanno ammesso che il modello finale avrà un propulsore elettrico più convenzionale.

Ciò significa che la Renault Scenic di quinta generazione riceverà la denominazione E-Tech, come membro della crescente gamma EV di Renault. Prevedibilmente, la Scenic sarà basata sull’architettura CMF-EV che è alla base della Megane E-Tech e della Nissan Ariya. Secondo le ultime notizie, la Scenic E-Tech sarà disponibile sia in versione FWD che AWD, con motore elettrico singolo o doppio. Per quanto riguarda i suoi fratelli, la Renault Megane E-Tech, solo FWD, offre fino a 218 CV (160kW) con una batteria da 60 kWh, mentre la Nissan Ariya arriva a 394 CV (290 kW) con una batteria più grande da 90 kWh. Si prevede che la linea della Scenic combini elementi di entrambi i modelli.

Se la Scenic E-Tech manterrà l’ingombro della concept, misurerà 4.490 mm di lunghezza. Questa cifra la posiziona nettamente al di sopra della Megane E-Tech, lunga 4.199 mm, leggermente al di sotto della nuova Renault Austral ibrida. Sarà anche più alta della Megane, consentendo un abitacolo più spazioso.

Per quanto riguarda i modelli elettrici rivali già presenti sul mercato, la Scenic E-Tech si confronterà con vetture del calibro della Volkswagen ID.4, della Hyundai Ioniq 5 e della Kia EV6. Nonostante sia più corta di tutte, sarà una delle offerte più orientate alla famiglia del segmento, giustificando il suo nome e la sua storia.

Il lancio sul mercato della Renault Scenic E-Tech è previsto per il 2024, il che significa che i prototipi camuffati della versione di serie potrebbero vedere la luce già l’anno prossimo. Vi terremo aggiornati su tutte le novità della monovolume che si sta gradualmente evolvendo in un SUV.

ULTIMI POST