HomeanteprimeNuova Toyota GR Corolla 2023: foto e dati tecnici

Nuova Toyota GR Corolla 2023: foto e dati tecnici

Questa, ragazzi e ragazze, è la nuova Toyota GR Corolla, una GR Yaris “cresciuta” che mira a prendere la Honda Civic Type R per le corna.

Come riportato in precedenza, la scheda tecnica sarà familiare a coloro che possiedono il precedente razzo tascabile di Toyota, con trazione integrale e un motore a tre cilindri G16E-GTS da 1,6 litri turbo a iniezione diretta.

DATI TECNICI

A liberare la potenza aggiuntiva è uno scarico più efficiente progettato per ridurre la contropressione, che culmina in una configurazione unica a tre tubi. Ci sono punte rotonde regolari agli angoli del paraurti posteriore, più una grande uscita singola al centro. È presente anche un sistema di valvole attive. Tutta quella potenza e quella coppia sono inviate attraverso un onesto cambio manuale a sei marce con una funzione di corrispondenza dei giri, lo stesso montato sulla Yaris GR – qui non c’è un’opzione automatica, come si diceva.

Anche il sistema di trazione integrale GR-Four è stato confermato, utilizzando una frizione multidisco per spostare la trazione da anteriore a posteriore, con gli utenti in grado di scegliere tra una ripartizione 60:40, 30:70 o 50:50. A differenza della Yaris, le modalità di guida sono state separate dalle modalità AWD e controllano la risposta dell’acceleratore, il peso dello sterzo e altre impostazioni.

Una versione da pista aggiunge i differenziali anteriori e posteriori di slittamento limitato di Torsen. La versione più estrema e potente della cinque porte nipponica è spinta dallo stesso motore 1.6 turbo tre cilindri a benzina della GR Yaris, potenziato però fino a 304 CV e 370 Nm. 

LA SORELLA DELLA GR YARIS

In netto contrasto con la Toyota GR Yaris, la GR Corolla usa la struttura di base della Corolla Hatchback, con cinque porte e sedili per una maggiore praticità. Tuttavia, la carrozzeria ha maggiori punti di saldatura e un uso maggiore di adesivo strutturale, mentre alcuni rinforzi sono stati aggiunti all’altezza delle ruote posteriori, del tunnel sotto il pavimento e a parte del pavimento davanti al serbatoio del carburante.

Le sospensioni sono costituite da montanti MacPherson all’anteriore e doppi quadrilateri al posteriore, dotati di molle, ammortizzatori e barre antirollio ritarate. I dischi freno sono ventilati e scanalati con pinze a quattro pistoni all’anteriore e a due pistoni al posteriore. Il modello GR abbandona anche il freno di stazionamento elettronico della Corolla normale per un freno a mano meccanico, che scollega l’asse posteriore proprio come sulla Yaris GR.

ULTIMI POST