HomeanteprimeNuova BMW iX3 2022, il SUV elettrico nel Restyling

Nuova BMW iX3 2022, il SUV elettrico nel Restyling

Dopo una fuga di notizie all’inizio di quest’anno, BMW ha svelato ufficialmente la iX3 rinnovata.

Il modello aggiornato, che debutterà al Salone di Monaco di Baviera ed dotato di una griglia più grande e formata da un unico pezzo. È affiancata da fari a LED più sottili, anche se le luci laser saranno opzionali.

I cambiamenti non si fermano qui, perché la iX3 è ora dotata di serie del pacchetto M Sport. È dotato di un diffusore posteriore sportivo che si abbina alle luci e ai cerchi in lega da 19 o 20 pollici con un design aerodinamico.

I cambiamenti più significativi li troviamo all’interno con un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e un sistema di infotainment più grande da 12,3 o 12,5 pollici. Arrivano nuovi interruttori, una console centrale affinata e un nuovo cambio. Cambiano le finiture in alluminio Rhombicle scuro così come i nuovi sedili sportivi standard avvolti in tappezzeria Sensatec perforata.

DATI TECNICI

Sul fronte delle prestazioni, la BMW iX3 restyling ha un pacco batterie da 80 kWh che alimenta un motore elettrico montato posteriormente che produce 282 CV (210 kW) e 400 Nm di coppia. Questa configurazione permette al modello di accelerare nello 0-100 km/h in 6,8 secondi e di raggiungere una velocità massima limitata elettronicamente di 180 km/h. Ancora più importante, il crossover ha un’autonomia fino a 460 km nel ciclo di omologazione WLTP.

Quando la batteria è scarica, il sistema può sfruttare la ricarica rapida da 150 kW della iX3. Essa permette di caricare circa 100 km di autonomia in 10 minuti. A casa, con una BMW Wallbox da 11 kW, il crossover può passare da una carica 0-100% in circa 7,5 ore.

USCITA E PREZZI

La BMW iX3 restyling entrerà in produzione questo settembre e sarà costruita in Cina sia per il mercato interno che per quello globale. Il modello arriverà in Europa questo autunno e costerà 67.300 euro IVA inclusa.

I modelli europei offriranno due linee di equipaggiamento tra cui una variante “Inspiring” che viene fornita con vernice metallizzata, un tetto panoramico in vetro e un portellone automatico. A bordo le sospensioni adattive, sedili elettrici, un volante sportivo e un sistema di controllo automatico tri-zona del clima con funzioni di pre-riscaldamento e pre-condizionamento.

I clienti che cercano più lusso possono passare alla versione “Impressive”, che aggiunge vetri acustici e cerchi in lega speciali da 20 pollici. Non mancano l’head-up display, la pelle Vernasca e un sistema audio premium Harman Kardon.

spot_img

ULTIMI POST