HomelifestyleLa Rolls-Royce SRH fa 100 km e il primo tagliando

La Rolls-Royce SRH fa 100 km e il primo tagliando

Rolls-Royce si prende cura di tutte le sue auto, ma nessun’altra macchina attira l’attenzione dell’intera fabbrica come la SRH, un’auto elettrica per bambini che ha costruito nel 2017.

L’auto giocattolo occupa un posto speciale nel cuore dei dipendenti per via dell’importante lavoro che svolge. L’auto viene utilizzata per permettere ai bambini del St. Richard’s Hospital di Chichester di guidare da soli fino alla sala operatoria per un intervento chirurgico, piuttosto che camminare o essere trasportati in sedia a rotee.

Da quando ha lasciato la fabbrica, però, l’auto ha portato più di 2.000 bambini in sala operatoria e i segni della sua età si vedono. Così, dopo 100.000 metri (100 km), la Rolls è finalmente tornata in fabbrica per una tirata a lucido.

LUSSO DA PICCOLI

“Costruire la Rolls-Royce SRH per il St Richard’s Hospital è stato soddisfacente per tutti gli interessati”, dice Andrew Ball, responsabile delle relazioni aziendali alla Rolls-Royce. “Il fatto che sia stata usata così ampiamente e che abbia dato un contributo positivo alle esperienze di così tanti bambini, rende il tutto ancora più gratificante. È stato meraviglioso vederla di nuovo a Casa Rolls-Royce e avere l’opportunità di riportarla al suo magnifico stato originale”.

Con una carrozzeria in fibra di vetro e carbonio, una griglia in stile pantheon, un sedile fatto a mano in legno e rivestito con vinile la vettura ha un cruscotto personalizzato stampato in 3D. In tutto le riparazioni hanno richiesto circa 400 ore di lavoro, dice Rolls-Royce.

ULTIMI POST