HomeblogAurus Senat, la Rolls-Royce russa è in produzione

Aurus Senat, la Rolls-Royce russa è in produzione

Aurus Senat, la berlina di lusso russa che sfida la Rolls Royce, è entrata ufficialmente in produzione in una fabbrica di Yelabuga, Russia.

L’avvio della produzione era originariamente previsto nel 2020, con la Senat che ha fatto il suo debutto europeo al Salone di Ginevra 2019.

La nuova casa automobilistica è di proprietà di NAMI, abbreviazione di Central Scientific Research Automobile and Automotive Engine Institute. Aurus Motors è un progetto di prestigio per il Cremlino, con il presidente Vladimir Putin che ne è diventato ambassador.

AMMIRAGLIA MADE IN RUSSIA

Il ministro dell’industria russo Denis Manturov ha detto che circa 200-300 esemplari dell’Aurus Senat saranno prodotti quest’anno. La versione entry-level della Senat ha un prezzo di 18 milioni di rubli (circa 245.000 dollari al cambio attuale).

Aurus sta producendo due diverse versioni della Senat; il modello più grande L700 è creato per l’uso solo da funzionari statali, mentre la Senat S600 è il modello offerto ai clienti “consumer”. La casa automobilistica russa offrirà anche un SUV e un modello cabrio.

La potenza è fornita da un V8 biturbo ibrido da 4,4 litri sviluppato in collaborazione con Porsche, che produce 590 CV e 880 Nm di coppia, accoppiato a un cambio automatico a nove velocità e un sistema di trazione integrale permanente. Aurus ha anche annunciato che stanno progettando di introdurre una versione V12.

I clienti possono optare per una configurazione a due posti per i passeggeri posteriori, con due sedili individuali reclinabili, un mini-frigo e naturalmente tantissima pelle e finiture in legno. Il cruscotto presenta una configurazione a doppio display sotto un singolo pannello di vetro.

spot_img

ULTIMI POST