HomeblogVolkswagen Golf W12 2007, 650CV di cattiveria

Volkswagen Golf W12 2007, 650CV di cattiveria

Volkswagen è ora tutta concentrata sui veicoli elettrici. Eppure, non molto tempo fa, stava creando delle concept car pazzesche come la Golf GTI W12-650.

Questa ultima variante della Golf GTI è stata presentata nel 2007 al popolare incontro raduno di Worthersee in Austria ed è stata un vero sucfesso.

Per creare il concept, gli ingegneri VW sono partiti da una Golf GTI Mk5 di serie, ma poi hanno inserito il W12 biturbo di una Bentley Continental GT dietro i sedili anteriori, rendendo la GTI W12-650 una supercar a motore centrale.

IMPRESA TITANICA

L’inserimento di un massiccio W12 in una Golf ha richiesto una miriade di modifiche al corpo dell’auto. L’auto è stata allargata con dei massicci passaruota svasati e un look capace di mordere l’asfalto. Volkswagen ha anche abbassato l’auto di ben 8 centimetri rispetto alla Golf GTI Mk5 di serie aggiungendo enormi gomme maggiorate.

Grazie al motore di origine Bentley e a un sistema di trazione posteriore, la Golf GTI W12-650 poteva scattare da 0 a 100 km/h in circa 3,5 secondi potendo raggiungere una velocità massima di 323 km/h.

spot_img

ULTIMI POST