HomeanteprimeVolkswagen Transporter Sportline il bi-TDI da 204 CV

Volkswagen Transporter Sportline il bi-TDI da 204 CV

I veicoli commerciali con un look molto sportivo sono rari. Ce ne sono solo una manciata, e questo Transporter non esce dalla fabbrica di Hannover dove viene prodotto il modello. Il Volkswagen Transporter Sportline Black Edition è una creazione speciale della divisione britannica del marchio tedesco, in esclusiva per per questo mercato.

Anche se il Volkswagen Transporter è un veicolo commerciale duro e puro, la divisione britannica di Volkswagen ha deciso di dare un po’ personalità a questo modello. In realtà, questo T6.1 Sportline ha un’estetica e un tuning molto speciale.

Basta guardare l’anteriore molto più aggressivo, con un nuovo paraurti, con grandi prese d’aria sulle estremità laterali e una griglia supplementare nella sezione centrale inferiore per raffreddare il motore. Sulla griglia superiore, una striscia rossa brillante sottolinea la sportività, mentre la firma luminosa a LED all’interno dei fari aggiunge un tocco più sofisticato. Nella parte posteriore, c’è uno spoiler sopra il portellone con una fessura centrale per incanalare il flusso d’aria.

PRESTAZIONI DA URLO

Sotto il cofano non ci sono cambiamenti. Il modello è offerto con il potente motore diesel 2.0 bi-TDI con una potenza massima di 204 CV che, abbinato al cambio automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti. Questo motore permette al Transporter di accelerare nello 0-100 km/h in 8,9 secondi e raggiungere una velocità massima di 203 km/h.

Gli ordini saranno aperti alla fine di marzo con le prime consegne a luglio. L’edizione speciale più sportiva sarà disponibile nella versione a passo corto e lungo, e anche nella variante per trasporto passeggeri Kombi.

spot_img

ULTIMI POST