HomeanteprimeNuova Renault Duster 2021, la Dacia supera le Frontiere

Nuova Renault Duster 2021, la Dacia supera le Frontiere

Tre anni l’arrivo in Europa la seconda generazione di Duster entra nel mercato russo. La versione Renault, è un veicolo di artiglieria pesante: i passaruota maggiorati ne rafforzano l’aspetto “avventuroso” e il sistema di trazione integrale è stato ulteriormente migliorato.
Presentata in Europa occidentale al salone di Francoforte nel settembre 2017, la seconda generazione di Dacia Duster è in vendita da gennaio 2018. Il Duster 2 aspetterà fino al 2021 per entrare nel mercato russo con il marchio Renault.

L’arrivo “in ridardo” della versione Renault è il risultato dell’introduzione in Russia della prima generazione di Duster nel 2012, che invece era stata lanciata in Europa occidentale nel 2010.

I NUMERI DEL SUCCESSO

In otto anni di carriera, l’attuale Renault Duster russo ha venduto più di 440.000 unità. E’ un buon dato, e vale la pena ricordare che nel complesso la Duster 1, sia con il logo Dacia che con quello Renault, ha totalizzato più di 2 milioni di vendite. Una vera storia di successo e a settembre 2021 arriverà il restyling della Dacia Duster.

Progettata per le steppe e gli ampi spazi aperti, la Renault Duster russa è dotata di passaruota specifici e di imponenti protezioni sul fondo delle porte.
Da notare le gomme chiodate e il piccolo logo 4WD nella parte inferiore del portellone posteriore. Il Duster russo è un 4×4 duro e puro.

spot_img

ULTIMI POST