La nuova Jeep Compass restyling è stata già sorpresa in numerose occasioni e ora l’azienda ha rilasciato le prime immagini teaser. L’annuncio arriva in vista del suo debutto al Salone dell’Auto di Guangzhou.

Il restyling della Compass avrà una griglia rivista e fari rinnovati con luci di marcia diurna ora posizionate in alto. I cambiamenti maggiori avverranno nella fascia bassa del frontale con un paraurti anteriore ridisegnato con una presa d’aria più grande. Possiamo anche vedere nuovi fari fendinebbia che diventano più compatti grazie al passaggio alla tecnologia LED.

RESTYLING DI CONTENUTO

Mentre le immagini teaser non mostrano la parte posteriore, non c’è molto da vedere perché non sembrano in arrivo cambiamenti significativi.

Lo stesso non si può dire dell’interno, dato che la Jeep Compass restyling adotterà un nuovo sistema di infotainment con un una cornice metallica. Sotto al display indipendente si trovano i nuovi comandi e le prese d’aria che scelgono adesso un orientamento orizzontale. I teaser rivelano anche una nuova plancia con accenti metallici e superfici dettagliatamente rifinite.

I motori per la Cina potrebbero essere quelli attuali con un quattro cilindri da 2,4 litri che produce 180 CV (134 kW) e 237 Nm di coppia. Da noi ci sarà invece un ibrido plug-in con un pacco batteria da 11,4 kWh che consente di percorrere circa 50 km in modalità 100% elettrica.

Poco altro si sa del modello in attesa che vengano ufficializzate le specifiche della versione commercializzata in Europa. La presentazione ufficiale nel vecchio Continente è attesa alla fine di quest’anno o all’inizio del 2021.