HomeanteprimeNuova BMW iNext 2021, Rendering e Anteprima del SUV elettrico

Nuova BMW iNext 2021, Rendering e Anteprima del SUV elettrico

Il 2021 porterà una delle auto tecnologicamente più avanzate mai create da BMW. La BMW iNext 2021 è SUV 100% elettrico che sfiderà direttamente la Tesla Model X nel mercato dei crossover elettrici premium.

Nonostante le poche foto spia, gli autori di questo rendering apparso sul BMWBlog non hanno rinunciato all’idea di dare un volto al nuovo design.

La nuova ammiraglia firmata BMW i avrà le dimensioni dell’attuale X5 e dovrebbe non solo impressionare per la sua propulsione elettrica, ma anche fissare nuovi standard nei settori della guida autonoma e della connettività.

È anche chiaro che la BMW iNext, o iX, utilizzerà trazione elettrica o di sistemi di assistenza della prossima BMW Serie 7 G70.

Sul tema del nome, si dice che anche la BMW seguirà un approccio più tradizionale, dando un nome alle auto iNEXT in base alla loro potenza. Così, una volta usciti, prenderemo in considerazione i modelli BMW iX xDrive40, iX xDrive50 e iX M50 xDrive.

DAL CONCEPT ALLA REALTA’

Nel 2018 BMW ha mostrato una vision car del suo prossimo veicolo elettrico iNEXT. La concept car è apparsa molto controversa per il suo design. Mentre le forme complessive assomigliavano a quelle di un classico crossover BMW, la sua parte anteriore era diversa da qualunque modello.

Ad attirare le critiche è stata soprattutto la griglia anteriore disposta verticalmente dal paraurti al cofano dell’auto. Autocar ha rivelato che l’insolita calandra della BMW Vision iNext 2018 Vision iNext è stata abbandonata per volontà del responsabile del design BMW Domagoj Dukec.

MOTORI E DATI TECNICI

All’inizio di quest’anno, un rapporto di Automobile Mag ha svelato alcune caratteristiche tecniche dei prossimi 3 modelli iX. Il modello iX entry level avrebbe una batteria da 63 kWh e un totale di 335 CV con un’autonomia di 460 km. Questo sarà il più leggero dei tre con un peso inferiore a 2,4 tonnellate potendo scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Il modello di fascia media avrà una batteria da 92 kWh, 429 CV e uno scatto di 3,5 secondi, con un’autonomia stimata di oltre 560 km.

Ultimo ma non meno importante, la versione top di gamma dovrebbe avere due motori. Ce ne sarebbe uno sull’asse da 200 CV e uno posteriore da ben 335 CV per un totale di oltre 500 CV. Questo modello avrebbe anche un pacco batteria da 103 kWh con un tempo nello 0-100 km/h di meno di 3 secondi. Questo modello avrà un’autonomia di circa 500 km.

La gamma prezzi della nuova BMW iNext 2021 andrà da 72.000 euro a oltre 100.000 euro della top di gamma.

spot_img

ULTIMI POST