Nuova Volskwagen Polo 2021, il Rendering definitivo in Anteprima
Rendering AutoBild

Volkswagen Polo si prepara ad un restyling per il mercato europeo dopo il lancio che risale al 2017. Recentemente è stata avvistata una vettura in fase di test e in rete impazzano i rendering del nuovo design. Secondo Auto Bild la nuova Polo adotterà un’immagine frontale molto simile alla Golf di ottava generazione.

Cambiano i fari anteriori che affiancano una griglia che integra il nuovo emblema Volkswagen. Il paraurti sembra ispirarsi alle versioni sportive GTI, in quanto adotta un look più muscoloso con prese d’aria più grandi e dettagli neri lucidi.

Manca un rendering della parte posteriore, ma cla Volkswagen Polo 2021 proporrà molto probabilmente un paraurti ridisegnato, così come i fari. A ciò si aggiungerebbe un nuovo catalogo di colori di carrozzeria e cerchi in lega.

Per quanto riguarda l’interno, dovrebbe rimanere molto simile all’attuale Volkswagen Polo. La console centrale sarà probabilmente dotata di uno schermo per il sistema multimediale più grande con più funzioni tra cui si pensa ad un modem 5G. Allo stesso tempo, secondo Auto Bild, verranno cambiati anche alcuni materiali con una maggiore personalizzabilità dell’abitacolo.

Per quanto riguarda i motori, sicuramente in Europa la nuova Volkswagen Polo adotterà alcune delle efficienti powertrain della nuovissima Golf 8 con il mild hybrid che sfrutta una batteria da 48V e il cambio automatico DSG. Ci sarà anche l’ottimizzazione di tutti i motori, al fine di ridurre le emissioni inquinanti, e saranno mantenuti anche i motori diesel.