Nuova Tesla Model Y 2021, inizia la Produzione ecco quando Arriva

Quasi 18 mesi dopo il debutto mondiale della Tesla Model Y, il fondatore dell’azienda, Elon Musk, ha dichiarato che l’auto elettrica a sette posti entrerà finalmente in produzione. La data di inizio è fissata per il mese prossimo, con consegne a seguire già a dicembre.

La Tesla Model Y è costruita sulla stessa piattaforma della Model 3 e condivide circa il 75% dei suoi componenti con la compatta. Le somiglianze si estendono all’interno dell’abitacolo con un touchscreen centrale da 15 pollici che è la caratteristica predominante dell’abitacolo. C’è anche un tetto panoramico in vetro e una posizione di guida rialzata.

Le comodità includono l’interfaccia smartphone-as-a-key, che si collega all’applicazione Tesla Mobile per funzioni come lo sblocco a distanza, Summon, il precondizionamento a distanza, il tracking della posizione, la modalità Speed Limit Mode e altro ancora.

IL MOTORE DI TESLA MODEL Y

Quanto al motore, Tesla Model Y è alimentato da una configurazione a motore singolo (RWD) o a doppio motore (AWD). Il sito web di Tesla mostra attualmente due varianti – Performance e AWD a lungo raggio, ed entrambi utilizzano il sistema AWD a doppio motore.

Non sono stati ancora rivelati i dati sulle prestazioni, ma Tesla sostiene che la versione AWD long range scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, e ha una velocità massima di 217 km/h. La sua batteria promette un’autonomia di 508 km con una carica completa (sulla base delle stime dell’EPA).

La variante Performance, invece, è molto più veloce, 0-100 in 3,5 secondi. La velocità massima è di 250 km/h, ed ha un’autonomia di guida stimata di 468 km. Tutte le varianti sono compatibili con i Supercharger V3 della casa automobilistica californiana.