Nuova Mercedes-Benz Classe S 2021, il Rendering della versione AMG

La Mercedes-Benz Classe S 2021 ha fatto da poco la sua comparsa e c’è chi la immagina nella versione S63 AMG.

Immaginata con una vernice arancione colorata e piuttosto insolita (per una berlina di lusso), è dotata di un bodykit leggermente più sportiva e della griglia Panamericana sul davanti, con listelli verticali e l’enorme logo a stella a tre punte al centro.

L’iterazione più sportiva, pensata da XTomi, continua con un cofano più aggressivo, minigonne laterali più grandi, elementi neri che sottolineano la posizione bassa sulla strada e cerchi specifici per il modello.

Dovremmo scoprire questa versione sportiva tra circa un anno circa ma già si fanno ipotesi sulla potenza della S63 AMG. Sembra che sotto il cofano ci sarà il V8 biturbo da 4.0 litri che, secondo alcuni, genererà più di 600 CV e secondo alcuni sarà elettrificata, con un motore elettrico che alimenterà l’asse posteriore.

La versione ibrida schizzerà a circa 700 CV, e potrebbe essere affiancata da un modello ancora più brutale la S73e, con un motore elettrico più potente che potrebbe portare la potenza ad oltre 800 CV. Questa versione potrebbe raggiungere i 100 km/h in meno di 3 secondi, il che è davvero eccezionale per un’auto di queste dimensioni e peso.

Detto questo, vale la pena ricordare che si tratta di ipotesi e probabilmente lo saranno fino a quando la nuovissima Mercedes S63 AMG non verrà ufficializzata.