HomeblogCovid 19: niente Salone di Detroit si farà un Ospedale

Covid 19: niente Salone di Detroit si farà un Ospedale

Il North American International Auto Show è l’ultima vittima del coronavirus l’evento è stato cancellato a causa della crescente pandemia.

Mentre il Salone non ha confermato la cancellazione, sia Ford che GM hanno preso atto della notizia. Il responsabile delle comunicazioni di Ford, Mark Truby, ha detto a Detroit News: “Sosteniamo pienamente gli organizzatori di NAIAS nel loro rinvio”. Ha aggiunto che “la salute e la sicurezza della nostra comunità … è la nostra priorità assoluta” e non vediamo l’ora di vedere il ritorno dello spettacolo nel 2021“.

Il Centro TCF si trasformerà in un ospedale per curare le persone con COVID-19. In un post su Facebook, il Corpo degli Ingegneri del Distretto di Detroit dell’Esercito degli Stati Uniti ha confermato che è stato effettuato il primo sopralluogo.

Il Salone internazionale dell’automobile era in calendario per giugno. Grande attesa la Volkswagen ID.4 che doveva essere presentata all’evento.

La cancellazione del Salone dell’auto di Detroit arriva dopo che il Salone dell’automobile di Ginevra di marzo è stato annullato all’ultimo minuto. La crisi del coronavirus ha anche rimandato i saloni dell’auto di Pechino e di New York e il Goodwood Festival of Speed.

spot_img

ULTIMI POST