La prossima BMW M4 G82 è stata avvistata di nuovo in Svezia durante i test invernali. La tanto attesa griglia anteriore è ancora nascosta sotto mentite spoglie, e restano i dubbi sulla somiglianza con la Concept 4. Nella foto di copertina trovate il rendering realizzato dagli amici di Carwow.

Il design M prevede un trattamento dedicato con delle ampie “branchie” appena dietro i passaruota anteriori, mentre il paraurti anteriore ospiterà le prese d’aria allargate rispetto alla carrozzeria della Serie 4 standard. Sul retro, ci sarà un paraurti più aggressivo con 4 tubi di scarico.

La nuova BMW M4 G82 e sorella M3 G80 a quattro porte condivideranno il motore biturbo in linea S6 a sei cilindri che produce rispettivamente 480 CV e 510 CV nella veste standard e da competizione dei SUV X3 M e X4 M. Allo stesso modo, la G82 M4 (e la G80 M3) saranno offerte in due versioni con quella da 480 CV dotata di trazione posteriore e cambio manuale.

La nuova BMW M4 da competizione avrà il motore da 510 CV con cambio automatico a otto rapporti e un sistema AWD che si dice sarà molto simile a quello della F90 M5. Ci sarà poi spazio per le edizioni speciali CS e GTS.