Il portavoce di Seat ha confermato a CarScoops che il marchio svelerà l’auto il 20 febbraio. Ci sarà quindi un evento a porte chiuse prima del debutto pubblico fissato per il Salone di Ginevra 2020.

Lo sviluppo della nuova generazione della Cupra Leon è quasi completo e il marchio ad alte performance di Seat prepara la première.

Ecco allora che il 20 febbraio, in occasione dell’inaugurazione del Garage Cupra, insieme alle nuove Cupra Leon Competicion e Cupra e-Racer ci sarà l’esordio della versione stradale. L’arrivo è previsto presso i rivenditori alla fine dell’anno.

La nuovissima Cupra Leon sarà la prima Leon a indossare solo il logo Cupra e avrà una versione aggiornata del propulsore ibrido plug-in che si trova sulla Seat Leon 2020. In quest’ultimo caso, l’ibrido plug-in TSI 1.4 sviluppa una potenza combinata di 204 CV (150 kW) ed è supportato da una batteria da 13 kWh che gli fornisce una autonomia elettrica di 60 km.

La variante Cupra offrirà 245 CV (180 kW) con uno scatto nello 0-100 km / h di circa 6,5 secondi. Dovremo aspettare un po’ prima che Cupra lanci la versione supersportiva R.

Ipiùn questo caso ci saranno a disposizione oltre 300 CV e un sistema di trazione integrale per uno scatto 0-100 in meno di 5 secondi. Il rumor parla anche di una versione diesel della nuova Cupra Leon, che avrebbe sicuramente senso nel caso del modello familiare ST.