Come si legge BMW? Risponde l'esperto!

Le ruote e il loro flusso aerodinamico influenzano l’efficienza complessiva del veicolo fino al 30%. Ecco perché la nuova BMW iX3, il cui lancio sul mercato è previsto per il 2020, userà un cerchio in alluminio con inserti progettati individualmente.

Riducendo la resistenza di circa il 5% rispetto a una BMW X3 a propulsione convenzionale, le nuove ruote aerodinamiche non sono solo più efficienti ma anche più leggere delle precedenti. Grazie al flusso d’aria ottimizzato attorno ai passaruota, le ruote sono più leggere del 15% rispetto alla precedente generazione.

I loro vantaggi in termini di aerodinamica e peso hanno l’effetto complessivo di ridurre il consumo di energia per la BMW iX3 di un altro 2% nel ciclo di omologazione WLTP. A conti fatti il risparmio è pari a 0,4 kWh / 100 km e prolunga così l’autonomia del veicolo di 10 chilometri.

I nuovi cerchi aerodinamici saranno presenti anche sulla BMW iNext e sulla BMW i4, che saranno introdotte nel 2021.

Per adattarsi al cerchio leggero, gli inserti sono stampati con precisione e integrati nella parte esterna della ruota tra i raggi. Pertanto, sono altamente efficaci nel ridurre le turbolenze all’interno del passaruota e quindi la resistenza aerodinamica. Di conseguenza, le ruote aerodinamiche costituiscono un elemento chiave del pacchetto complessivo sviluppato per l’efficienza ottimale del nuovo SUV elettrico BMW iX3.