Nuova Volkswagen Golf 8 GTI 2020, prima uscita al Salone di Ginevra?

Condividi

La Volkswagen Golf 8 è da poco uscita e il marchio tedesco non sta perdendo tempo nel portare sul mercato la GTI. La popolare variante ad alte prestazioni avrà la trazione anteriore. Non quest’anno ci sarà anche la nuovissima Golf R che potrebbe arrivare già a Goodwood Festival of Speed di luglio.

Sulla Volkswagen Golf GTI ci si aspettava un innovativo propulsore ibrido. Tuttavia sembra che manterrà invece il motore turbo EA888 da 2,0 litri a quattro cilindri del modello precedente, ma aggiornato per erogare 242 CV in veste standard e 278 CV in una variante ad alte prestazioni. Inoltre, la macchina beneficerà di una coppia aggiuntiva. Come il modello Mk7, ci saranno trasmissioni disponibili; un manuale a sei marce e un doppia frizione automatico a sette marce.

Poiché la nuova Golf GTI si baserà su una versione sviluppata della piattaforma MQB, includerà un blocco anteriore MacPherson e le sospensioni posteriori multi-link che affiancano un sistema di controllo adattivo di sospensioni.

Uno dei cambiamenti apportati per la nuova GTI sarà l’abbandono del modello a tre porte, il che significa che sarà venduta solo in veste a cinque porte.

Condividi