Renault Zoe 2020 arriva la versione Motorsport Ready

Renault Sport è pronta per affrontare il Trofeo Andros il campionato di corse su ghiaccio si converte all’elettrico e traccia la strada per il futuro del motorsport.

Dotata di due motori elettrici, uno su ciascun asse, che erogano una potenza combinata di 340 CV (250 kW) e una batteria da 27 kWh. Questa può essere caricata da 0 al 50% in 25 minuti. La Zoe da corsa pesa 1.030 kg quasi 400 kg in meno rispetto al peso a vuoto della versione di produzione.

L’auto presenta anche meccaniche revisionate, tra cui freni più grandi, per aiutarla a far fronte alla potenza extra, ben 205 CV (151 kW) in più rispetto all’auto standard. Il passo è più corto di 88 mm e scende a 2.500 mm. Il corpo largo personalizzato è stato realizzato in materiali compositi.

Jean-Baptiste Duborg, che metterà a dura prova lo Zoe durante la corsa insieme a Nicolas Prost ed Emmanuel Moinel, ha dichiarato: “Non vedo l’ora di questa nuova avventura con DA Racing sull’e-Trophy di Andros. Ci siamo posti una sfida audace, con il grande supporto di Renault e Motul. Questa nuova versione del 100% Electric Andros Trophy è una sfida scoraggiante e intendo confermare il mio status di vincitore per quattro volte.”

Il Trofeo Andros prenderà il via il 7-8 dicembre, con lo speciale Val-Thorens sulle Alpi francesi, seguito dall’appuntamento di Andorra il 20-21 dicembre.