HomeanteprimeNuova Peugeot 508 2023: Restyling in Arrivo

Nuova Peugeot 508 2023: Restyling in Arrivo

La Peugeot 508 festeggia quest’anno il suo quarto compleanno. È arrivato il momento di un restyling per questa berlina francese che, nonostante il suo design di successo, fatica ad attirare il pubblico.

Peugeot non darà seguito a questa seconda generazione ma apporterà modifiche estetiche e tecniche nella primavera del 2023. Questo permetterà alla vettura di continuare la sua carriera fino al 2026-2027, sapendo che avrà molto a che fare con la concorrenza interna della nuova 408.

Diversi veicoli di prova, visti sulle strade tedesche a novembre, dimostrano che la versione restyling si sta avvicinando. Nonostante il camuffamento, possiamo vedere alcune delle modifiche apportate. Questi rendering di Largus.fr immaginano come sarà la nuova Peugeot 508 nella sua versione GT top di gamma. La differenza principale tra la nuova 508 e la versione attuale è il frontale radicalmente ridisegnato. I fari sono più sottili e la griglia è più ampia, ispirata alle nuove 308 e 408.

La vettura potrebbe anche presentare la futura firma luminosa di Peugeot, caratterizzata da tre artigli verticali di diversa lunghezza nelle luci diurne. Questa firma dovrebbe essere presentata a gennaio sul concept Peugeot Inception al CES di Las Vegas. Se la nuova 3008 (fine 2023) ne beneficerà, resta da vedere se ciò avverrà anche per la berlina della gamma.

TECNOLOGIA E ABITACOLO

La Peugeot 508 vestirà il nuovo logo del marchio sulla griglia anteriore e sulle portiere (sulla versione GT). Tuttavia, è scomparso dal portellone posteriore. Sulla fascia nera è visibile solo il logo “Peugeot” a grandi lettere. I gruppi ottici posteriori non cambiano forma, ma presentano una nuova firma luminosa obliqua (solo sulla GT), alla maniera della 308.

Non dobbiamo aspettarci una grande rivoluzione nell’abitacolo. Riprogettare un cruscotto è costoso e sarebbe difficile da rendere redditizio su un modello che sta perdendo terreno. D’altra parte, Peugeot dovrà aggiornare gli aiuti alla guida per conformarsi alle normative europee (GSR2). A partire dal 1° luglio 2022, tutti i nuovi veicoli immessi sul mercato dovranno essere dotati di un cruise control cosiddetto “intelligente” e di una scatola nera che consenta di raccogliere dati in caso di incidente. Questo varrà anche per tutti i modelli a partire da luglio 2024.

Gli appassionati di nuove tecnologie saranno soddisfatti: la Peugeot 508 restyling dovrebbe beneficiare del nuovo sistema multimediale della 308, della DS4 e della DS7. Collegato e dotato di un’interfaccia molto più ergonomica rispetto al passato, dovrebbe mantenere lo stesso schermo da 10 pollici di oggi. Ma non è escluso che la definizione venga migliorata, come è avvenuto in occasione del restyling della DS7. Un SUV che condivide la stessa linea di produzione della 508 a Mulhouse.

DATI TECNICI E MOTORI

Cominciamo con le cattive notizie per i guidatori più sportivi: la Peugeot 508 PSE da 360 CV uscirà dal listino. Non ha avuto il successo sperato. Il motore a benzina 1.2 Puretech a tre cilindri da 130 CV sarà finalmente elettrificato. Più potente (136 CV), è associato a un ibrido a 48 V (mild hybrid) e dispone di un nuovo cambio automatico (Punch Powertrain), in cui si trova un piccolo motore elettrico (21 kW). Sebbene questo motore non permetta di guidare l’auto in modo completamente elettrico, contribuirà a ridurre il consumo di carburante durante le partenze e i sorpassi.

Il motore ibrido ricaricabile da 225 CV dovrebbe rimanere in listino. Dovrebbe beneficiare dei recenti sviluppi della Citroën C5 Aircross (batteria da 13,2 a 14,2 kWh, migliore autonomia elettrica). Ma la sua carriera sarà di breve durata. Nel 2024, sarà sostituita da una nuova versione ibrida plug-in che sarà presente anche sulla futura 3008: 1.6 Puretech di nuova generazione, batteria da 20 kWh e trasmissione e-DCT Punch Powertain che integra una macchina elettrica da 90 kW. Infine, l’unico motore rimasto invariato è il diesel 1.5 BlueHDi da 130 CV.

La nuova Peugeot 508 restyling verrà svelata a metà del 2023.

ULTIMI POST