Home blog In Cina 6 milioni di Auto Elettriche e Ibride

In Cina 6 milioni di Auto Elettriche e Ibride

0
87

Le vendite di auto elettriche stanno aumentando rapidamente in tutto il mondo, ma in Cina sono esplose: quest’anno si prevede che il Paese venderà 6 milioni di veicoli elettrificati.

Questa previsione proviene dalla China Passenger Car Association, che ha recentemente aumentato le sue stime da 5,5 milioni di unità grazie a un luglio insolitamente intenso. Le vendite di veicoli elettrificati sono raddoppiate a 486.000 unità nel mese di luglio, raggiungendo un’enorme quota del 27% del mercato dei veicoli nuovi.

Si potrebbe notare che ci riferiamo ai veicoli “elettrificati” piuttosto che a quelli “elettrici”, perché i dati si riferiscono a ciò che in Cina è noto come “veicoli a nuova energia” o NEV. Questo gruppo di veicoli comprende auto a batteria, veicoli elettrici ibridi plug-in e macchine a idrogeno a celle a combustibile. Ma è l’enorme espansione del mercato dei BEV a portare le cifre verso i 6 milioni.

Per contestualizzare la cifra di 6 milioni, la Cina ha acquistato solo 2,99 milioni di NEV nel 2021, anno in cui gli Stati Uniti hanno acquistato solo 608.000 BEV e auto ibride, anche se questa cifra ha rappresentato un aumento del 100% rispetto ai numeri dell’anno precedente. Bloomberg riporta che la previsione della China Passenger Car Association è “relativamente cauta” e potrebbe essere ulteriormente aumentata all’inizio del quarto trimestre del 2022

LE VENDITE IN CINA

La previsione è impressionante, se si considera che l’industria automobilistica ha dovuto affrontare ritardi nelle previsioni a causa della carenza di semiconduttori e delle restrizioni COVID-19. A differenza di altri Paesi, la Cina è ancora determinata a debellare le epidemie di coronavirus e le conseguenti chiusure hanno causato problemi alle case automobilistiche, tra cui Tesla.

Bloomberg riporta che sia il governo centrale che quelli locali hanno attuato misure per aiutare l’industria a riprendersi, una delle quali è stata quella di dimezzare la tassa di acquisto sulle auto a basse emissioni.