HomeblogLamborghini Huracan Sterrato il dilemma della serie limitata

Lamborghini Huracan Sterrato il dilemma della serie limitata

La Lamborghini Huracan Sterrato è il fiore all’occhiello della produzione dell’auto sportiva italiana. Un’opzione senza precedenti con l’estetica dei SUV. Ora i dirigenti del marchio stanno decidendo se offrirla in edizione limitata o come modello di serie fino a quando il modello non verrà dismesso.

Il tuning dell’esclusiva Lamborghini Huracan Sterrato continua ad essere effettuato in Germania e in Italia. La Casa di Sant’Agata Bolognese ha accumulato qualche mese di tempo da quando, lo scorso inverno, si sono visti i prototipi di questo modello esclusivo, il che significa che si prenderà tutto il tempo necessario per mettere a punto con calma tutte le configurazioni dell’auto sportiva trasformata in crossover.

In verità, non c’è fretta di farlo, perché la versione più speciale della Lamborghini Huracan, se possibile, ha già ricevuto un ruolo unico. Quello di chiudere la produzione del modello di successo, che ha prodotto più di 20.000 unità dal suo lancio sul mercato, quasi il 50% in più del suo predecessore, la Gallardo. Tuttavia, i capi della Lamborghini hanno un importante fronte aperto legato alla Sterrato, e non meno importante.

Il prototipo della nuova Lamborghini Huracan Sterrato si diverte sulla neve.

Sfruttare o non sfruttare la Lamborghini Huracan Sterrato, il grande interrogativo
Trattandosi di una creazione davvero unica, i dirigenti sono incerti se la scelta migliore sia quella di un’edizione speciale e limitata, disponibile solo per clienti molto selezionati, o se debba far parte della produzione di serie fino all’uscita di produzione della Huracan. La decisione è complicata perché, da un lato, il numero limitato di unità significa maggiore esclusività.

L’altro aspetto è molto più interessante, e quello che ha fatto davvero discutere: i profitti. Il fatto di non privare altri clienti di un’unità di tale macchina permette di sfruttare al massimo la produzione dello Sterrato senza limiti, aumentando generosamente il conto dei crediti e dei ricavi. Le qualità tecniche sono più che interessanti per i clienti più esigenti, che senza dubbio saranno ansiosi di scoprire tutti i dettagli.

Se Lamborghini rispetterà le specifiche del concept, la Lamborghini Huracan Sterrato di serie avrà 47 millimetri in più di altezza da terra e cerchi in lega da 20 pollici montati su pneumatici speciali per sfruttare il motore V10 aspirato da 5,2 litri su asfalto o su sterrato e scatenare tutta la potenza della vettura. Una nuova bestia che si risveglierà alla fine dell’anno e sarà in vendita nel 2023.

ULTIMI POST