HomeanteprimeDacia Spring diventa Dongfeng EX1: le foto

Dacia Spring diventa Dongfeng EX1: le foto

La Renault City K-ZE è stata presentata nel 2019. Una piccola auto elettrica creata da e per la Cina. Un concetto di veicolo che alla fine è arrivato in Europa con il marchio Dacia.

In Cina, anche Dongfeng, ex partner del Gruppo Renault, ha beneficiato di questo sviluppo per offrire diverse alternative con i propri marchi. Dalla City K-ZE sono arrivate le Dongfeng Aeolux EX1, Dongfeng Fengguang E1, Dongfeng Fengxing T1 e Dongfeng Venucia E30 EV.

L’ultimo modello di questa particolare serie è pronto a prendere d’assalto i concessionari cinesi. Il nuovo EX1 Nano Box ha fatto irruzione sulla scena per offrire un’opzione più lussuosa e tecnologica per affrontare quotidianamente le grandi città del paese asiatico. È interessante notare che, nonostante le enormi differenze, la nuova auto elettrica di Dongfeng ha un frontale simile al modello di Dacia.

UN DESIGN PREMIUM

La griglia è sottile ed è delimitata da una semplice striscia nera. I gruppi ottici sono divisi, con la parte superiore che svolge il ruolo di luci diurne. Le luci utilizzano la tecnologia LED. I fari principali, posizionati più in basso, sono rifiniti in bianco. Anche il paraurti è degno di nota.

A parte gli esterni, l’interno della nuova Dongfeng EX1 Nano Box è più digitale e connesso. Le differenze rispetto all’interno della Primavera sono notevoli. È dotato di un quadro strumenti completamente digitale e di un touchscreen di dimensioni generose che corona la console centrale. Appena sotto lo schermo multimediale si trovano il modulo di climatizzazione e un comando rotante per il selettore di marcia.

C’è anche un accenno di finitura e vestibilità più curate. Ci si aspetta che le plastiche dure siano al centro dell’attenzione, ma la scelta dei colori rende l’ambiente più allegro e confortevole.

Dongfeng non è entrata nei dettagli del gruppo propulsore, anche se si prevede che non ci saranno novità. Allo stesso modo, non sono state diffuse immagini della parte posteriore. I dettagli completi saranno resi noti a breve. Non è prevista una versione più lussuosa e tecnologica dell’attuale Spring. Inoltre, il Gruppo Renault ha recentemente confermato che la prossima generazione di Dacia Spring sarà una realtà nel 2024. Un lancio anticipato dal successo commerciale ottenuto.

ULTIMI POST