HomeanteprimeAlpina B4 Gran Coupé 2023: Anteprima

Alpina B4 Gran Coupé 2023: Anteprima

La nuova Alpina B4 Gran Coupé è il primo prodotto fresco di Alpina da quando è emersa la rivelazione che BMW sta finalmente prendendo il pieno controllo della società di Buchloe.

Mentre sia BMW che Alpina offrono versioni ad alte prestazioni con marchio M e B della berlina della Serie 3 e della coupé a due porte della Serie 4, nessuna delle due aziende ha precedentemente offerto qualcosa basato sulla Serie 4 Gran Coupé.

La Alpina B4 è basata sulla BMW Serie 4 Gran Coupé con uno spoiler anteriore massiccio, spoiler posteriore e cerchi a 20 razze il cui peso è stato tagliato a un relativamente a 12 kg per aiutare a ridurre la massa.

Sotto il cofano c’è un S58 3.0 litri twin-turbo a 6 cilindri che produce 495 CV
e 730 Nm di coppia, che porta trazione a entrambi gli assi attraverso una trasmissione automatica ZF a otto velocità e un sistema di trazione integrale xDrive. Questi numeri lo rendono 33 CV e 30 Nm più potente dello stesso motore di base già presente nella B3 berlina esistente, e la mettono anche davanti alla M3 berlina da 480 CV e 550 Nm. E mentre la M3 Competition è appena un po’ più avanti in termini di potenza grazie ai suoi 510 CV, la sua coppia di 650 Nm è molto inferiore rispetto a quella dell’Alpina.

DATI TECNICI E PRESTAZIONI

La combinazione di punch e trazione della Alpina B4 è sufficiente per spingere la Gran Coupé più veloce da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi contro i 3,5 secondi della M3 berlina, ma mentre la M3 è limitata a 250 km/h in forma standard, l’Alpina è libera di progredire fino a 301 km/h.

La tradizionale attenzione di Alpina sul lusso e le prestazioni significa che l’interno della B4 ha più una sensazione da club per gentiluomini che la tipica M3. C’è la pelle Lavalina sui sedili e sul volante e, naturalmente, una placca sulla console proprio dietro il controller iDrive che mostra il numero di serie dell’auto.

E continuando con lo stesso tema del lusso, Alpina sostiene di aver lavorato duramente per calibrare la configurazione delle sospensioni, che include ammortizzatori adattivi e un pneumatico Pirelli P Zero su misura, per fornire la migliore gestione possibile senza compromettere il comfort di guida.

Il libro degli ordini europeo è aperto ora e gli acquirenti possono ordinarla a € 91.800 in Germania dovrebbero ottenere le loro automobili questa estate. Questo equivale a circa 102.000 dollari al cambio attuale, ma dovremo aspettare per vedere esattamente quanto costerà la B4 quando arriverà in Nord America nel corso dell’anno.

ULTIMI POST