Home anteprime Nuova Hyundai Ioniq 6 2023: il design in anteprima

Nuova Hyundai Ioniq 6 2023: il design in anteprima [VIDEO]

0
501

Abbiamo già visto alcuni prototipi della nuova Hyundai Ioniq 6. I colleghi di Hitekro hanno pubblicato quello che sembra un video che rappresenta la versione definitiva del modello di serie.

Secondo le ultime informazioni provenienti dalla Corea del Sud, la Ioniq 6 (nome in codice interno CE) sta per essere rinviata di circa 3 mesi rispetto al calendario originale che parlava di marzo 2022. Il motivo è che Hyundai migliorerà alcune parti interne/esterne del veicolo per adattarle meglio alle esigenze dei suoi clienti.

A prima vista, noterete che le proporzioni sono abbastanza convenzionali con un cofano più corto e sbalzi contenuti. Con una scelta che riprende la Ioniq 5, la berlina presenta un sistema di illuminazione a LED con pixel simmetrici, anche se con un profilo più curvo. Per alcuni mercati ci saranno optional le telecamere digitali al posto degli specchietti laterali esterni.

DATI TECNICI

La nuova Hyundai Ioniq 6 viaggia sulla piattaforma E-GMP di Hyundai Motor Group condivisa con altri modelli elettrici di Hyundai, Kia e Genesis. Il modello disporrà anche delle stesse sospensioni anteriori MacPherson, posteriori multi-link e asse motore integrato (IDA) della Ioniq 5.

Ci saranno due opzioni di motore, con una configurazione a singolo o doppio motore, con quest’ultimo a trazione integrale. La variante a motore singolo produrrà circa 215 CV (160 kW) mentre quella a doppio motore salirà a 308 CV (230 kW).

Un pacco batterie da 73 kWh permetterà alla Hyundai Ioniq 6 un’autonomia di oltre 483 km. Il sistema a 800 volt consentirà una ricarica rapida DC fino a 350 kW, con una ricarica dal 10 all’80% in soli 18 minuti. È probabile che venga offerta anche la tecnologia Vehicle to Load (V2L), che permette all’auto di fungere da accumulatore portatile di energia.