HomeanteprimeNuova Mazda 2 2022, ibrida con Toyota Yaris

Nuova Mazda 2 2022, ibrida con Toyota Yaris

Il prossimo autunno, la vedremo la nuova Mazda 2 2023.

La compatta sarà strettamente imparentata con la Toyota Yaris ma dovrebbe adottare uno stile personale che la renderà distinguibile dalla collega giapponese. La versione aggiornata è già avvistata nei test su strada in Germania. I rendering di Joao Kleber Amaral per autoevolution.com immaginano l’aspetto della nuova Mazda 2 2022.
Lo studio di design è evidentemente basato sulla Yaris anche se sono attese modifiche specifiche per il mercato statunitense.

Va detto che, poiché i veicoli compatti, offrono margini di profitto limitati, le modifiche estetiche dovrebbero essere poche e “chirurgiche“.

ALLEANZA CON TOYOTA

La nuova Mazda 2 andrà a sostituire l’attuale modello che è in vendita dal 2014 ed è dotata di un solo motore mild hybrid. Alle domande di Autocar riguardo il futuro della compatta Mazda UK ha risposto:

“Stiamo continuando con il nostro approccio per offrire soluzioni appropriate per soddisfare le esigenze dei clienti in ogni paese e regione. Abbiamo concluso che il THS [Toyota Hybrid System] è la soluzione ottimale per rispondere alle esigenze e ai requisiti di ogni regione”.

“Questa collaborazione è il risultato di discussioni basate sulla nostra politica di partnership Toyota-Mazda per utilizzare le risorse aziendali di entrambe le società in modo efficiente, rispettando il marchio e l’indipendenza di gestione dell’altra”.

Questo accordo arriva sulla scia di quello concluso da Toyota e Suzuki. I modelli ibridi Corolla e RAV4 sono ora la base delle nuove Suzuki Swace e Across.

ULTIMI POST