HomeanteprimeNuova Porsche Panamera 2023, il Rendering elettrico in Anteprima

Nuova Porsche Panamera 2023, il Rendering elettrico in Anteprima

Porsche vende da tempo una versione ibrida plug-in della Panamera che raggiunge un livello esplosivo nel caso della Turbo S E-Hybrid. L’azienda tedesca aveva l’intenzione di offrire la berlina sportiva solo con questa propulsione nella sua terza generazione in arrivo nel 2023. Ma ci sono sviluppi interessanti a questo proposito.

Va detto che i suoi principali rivali diventeranno elettrici. L’Audi Landjet, erede della A8, è uno di loro come le future Serie 5 e Serie 7 avranno fino a tre versioni elettriche ciascuna, e Bentley sta anche lavorando su un modello simile. Gli amici di Motor.es hanno immagina allora in questo rendering l’aspetto della futura Porsche Panamera elettrica.

La futura Porsche Panamera Electric, sarà un’alternativa più pratica alla Taycan.
Il marchio sportivo non trasformerà radicalmente l’estetica, ma prevederà un design evoluto simile a quello della generazione attuale, anche se saranno implementate nuove funzionalità. La silhouette non cambierà troppo, tranne che per un aumento del passo e un’altezza inferiore. Tuttavia, la parte anteriore erediterà dettagli dalla Taycan, con un frontale molto più pulito e una griglia ridotta mentre sotto ai fari ci saranno delle aperture per dirigere il flusso d’aria all’interno dei passaruota.

UNA NUOVA 4 PORTE ELETTRICA

Nella parte posteriore, la Porsche Panamera elettrica adotterà anche un look più moderno rivedendo il design dei fanali. Restano comunque i dubbi su una possibile concorrenza interna con la Taycan come ha recentemente sottolineato lo stesso Oliver Blume.

Se la Panamera passerà al 100% elettrico, il futuro modello sarà il secondo del marchio di utilizzare la piattaforma PPE, che permette di montare fino a quattro motori elettrici con una potenza massima di 1.000 kW. Si parla, udite udite, di ben 1.359 CV. Cifre folli ma possibili.

Sotto la carrozzeria ci sarà una nuova generazione di batterie allo stato solido che dovrebbe essere in grado di superare i mille chilometri di autonomia con una singola ricarica.

spot_img

ULTIMI POST