HomeanteprimeNuova Peugeot 3008 2023, il Rendering in Anteprima

Nuova Peugeot 3008 2023, il Rendering in Anteprima

Anche se l’attuale generazione della Peugeot 3008 è stata appena rinnovata il marchio sta già guardando avanti al 2023. Questo significherà passare a un modello completamente nuovo che punterà sull’elettrificazione.

Non sarà facile sostituire un tale “monumento”. Internamente, i team di progettazione dovranno probabilmente lavorare davvero sodo per rinnovare questo best-seller. La Peugeot 3008 è davvero il modello che ha portato il costruttore di Sochaux fuori dai guai, sull’orlo del fallimento nei primi anni 2010, un po’ come la 205, a metà degli anni ’80. Dal suo lancio nel 2016, Peugeot ha venduto più di 800.000 unità in tutto il mondo.

Per rinnovarsi tra due anni, scommettiamo che il SUV sfrutterà la silhouette atletica del modello attuale che ha rotto con lo stile MPV della prima 3008, apparsa nel 2009. Il rendering di Auto-moto.com ci aiuta ad immaginare lo stile definitivo del modello.

SPORTIVITÀ AL CENTRO

Le linee della futura Peugeot 3008 faranno probabilmente un accenno alla nuova 308, rivelata all’inizio di quest’anno. La sua griglia sarà più pronunciata, mentre i fari saranno più penetranti, accompagnati dalle tipiche luci DLR a forma di zanna.

A bordo la 3008 porrà l’accento sulla connettività e gli aiuti ADAS. Finalmente erediterà il display digitale 3D visto sulla 2008, e potrebbe aggiungere un head-up display con realtà aumentata. Il SUV potrebbe sfoggiare l’integrazione della visione notturna, o delle sospensioni a controllo elettronico che anticipano il comportamento del fondo stradale grazie a una telecamera. In ogni caso, è certo che la 3008 punterà sulle sue capacità nel campo della guida autonoma.

La nuova Peugeot 3008 dovrebbe essere di qualche centimetro più lunga dell’attuale per raggiungere, o addirittura superare, i 4,50 m, sulla base di una grande riprogettazione della piattaforma EMP2. Questa sarà presto sarà chiamata eVMP per supportare anche una versione 100% elettrica.

Mentre la gamma diesel scomparirà definitivamente, con l’arrivo di questa nuova Peugeot 3008, le unità a benzina saranno convertite al micro-ibrido, utilizzando un

a batteria da 48V.

Tuttavia, il grande progetto della nuova Peugeot 3008 sarà la sua elettrificazione totale, di cui sappiamo già alcune delle caratteristiche. Nel 2020, il gruppo PSA, ora Stellantis, ha menzionato capacità di batteria che vanno da 60 a 100 kWh, con la promessa di autonomie tra 400 e 650 km, al fine di contrastare la Volkswagen ID.4.

E gli ibridi ricaricabili (PHEV)?
C’è qualche dubbio sul fatto che le unità PHEV continueranno ad essere disponibili. Con il dispiegamento di versioni 100% elettriche, ci si chiede se la futura Peugeot 3008 reintrodurrà l’ibrido plug-in, spesso criticata dagli ecologisti per la sua controproducenza in termini di efficienza.

Lanciata nell’autunno del 2023, la nuova Peugeot 3008, così come le sue varianti 100% elettriche, chiamate e-3008, potrebbe successivamente essere essere proposta in una variante sportiva PSE.

ULTIMI POST