HomeblogVolkswagen dice addio allo sviluppo di Motori Termici!

Volkswagen dice addio allo sviluppo di Motori Termici!

Con il divieto ai motori a combustione interna e le norme sulle emissioni Euro 7 che saranno introdotte presto, diverse case automobilistiche hanno deciso di fermare lo sviluppo dei loro motori termici di prossima generazione.

Audi ha recentemente detto ad Automobilwoche che non svilupperà più nuovi motori a combustione interna, ma adatterà i motori a combustione interna esistenti per soddisfare le nuove linee guida sulle emissioni.

Ora, anche il CEO di Volkswagen Ralf Brandstaetter ha detto alla stessa pubblicazione che la sua gamma esistente di motori a combustione sarà molto probabilmente elettrificata per soddisfare gli standard Euro 7. Una buona parte delle sue prossime auto potrebbe essere offerta con un powertrain mild-hybrid, e verso la fine del decennio, la gamma di prodotti sarà composta principalmente da veicoli elettrici.

IL FUTURO ELETTRICO

Brandstaetter ha detto che Volkswagen userà i profitti delle sue auto a motore termico per finanziare lo sviluppo delle elettriche. L’obiettivo entro il 2030 è quello di avere il 70% delle sue vendite europee di EV, e il 50% per i mercati di Cina e Stati Uniti.

L’impianto di produzione Volkswagen di Zwickau-Mosel ha già smesso di produrre auto con motore a combustione – l’ultimo modello è stato una Volkswagen Mk7.5 Golf R wagon in Oryx White Pearl. L’impianto produrrà ora esclusivamente auto elettriche, ed è pronto per essere la più grande fabbrica di elettriche in Europa.

Nel frattempo, anche Volvo ha annunciato che cesserà di produrre tutte le auto a motore a motore termico a livello globale entro il 2030, e venderà solo veicoli elettrici prodotti in modo sostenibile.

È interessante notare che BMW sembra essere ancora ottimista riguardo al futuro del motore a combustione interna. Il CEO di BMW Oliver Zipse ha recentemente detto su Twitter che l’azienda non ha intenzione di smettere di sviluppare motori termici “perché la domanda rimarrà robusta per molti anni a venire”.

spot_img

ULTIMI POST